Cocomero e feta: aperitivo o fine pasto?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:11

Un antico proverbio recita: “Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere”. Ma le pere non sono l’unico frutto che ben si sposa con il formaggio. Quella che vi proponiamo oggi, infatti, è una ricetta che vede protagonisti il cocomero e la feta, con una deliziosa salsa alla menta. Un accostamento per i più coraggiosi, ma che vi aiuterà a combattere la calura estiva.

Ingredienti

  • 600 grammi di polpa di anguria
  • 300 grammi di feta
  • sale
  • pepe bianco
  • olio di oliva
  • 1 cipollotto
  • una manciata di menta
  • una manciata di spinacini
  • stecchini per spiedini

Procedimento

Ricavate dei cubetti piuttosto regolari dalla polpa di anguria; fate la stessa cosa con la feta. Insaporite i dadini del formaggio e della frutta con sale e pepe bianco e pochissimo olio di oliva.

Lavate la menta e gli spinacini; pulite e tagliate il cipollotto a rotelle. Frullate cipollotto, menta e spinacini insieme, aggiungendo poco brodo vegetale caldo, fino ad ottenere un composto liscio e molto fluido. Salatelo e pepatelo e incorporate a filo mezzo bicchiere di olio.

Trasferite la salsina su 4 piatti individuali, in uno strato molto sottile. Sistemate sopra i dadini di feta e cocomero, formando una scacchiera. Guarnite con menta e servite. Se volte potete infilare i dadini, alternando il bianco e il rosso, su degli stecchini da spiedino. Renderà più agevole mangiarli. Buon appetito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.