Terremoto 7.3 al largo di Fukushima, lanciata l’allerta tsunami

La Japan meteorological agency ha lanciato un allarme tsunami: previste onde alte fino a un metro. Circa due milioni di abitazioni senza luce

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:34
Un sismografo (immagine di repertorio)

Paura in Giappone dove è stato registrato un forte terremoto di magnitudo 7.3. Il sisma è stato registrato nella regione del Tohoku, a nord est del Giappone, alle 23.36 locale (le 15.36 in Italia). La scossa ha avuto epicentro in mare, a largo della prefettura di Fukushima a 60 chilometri di profondità, secondo quanto riferito dalla Japan meteorological agency.

L’allerta tsunami

La Japan meteorological agency ha lanciato un allarme tsunami e ha classificato l’intensità della scossa i 6 sulla scala nipponica di misurazione massima di 7 livelli. L’agenzia meteorologica, inoltre, prevede onde di tsunami alte circa un metro. In seguito al sisma, circa due milioni di abitazioni sono senza elettricità in Giappone. L’agenzia elettrica nazionale (Tepco) informa che sono in corso controlli alla centrale nucleare Fukushima colpita 11 anni fa da uno tsunami.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.