Siena: scattano misure cautelari dopo una denuncia per violenza sessuale

Il fatto sarebbe avvenuto durante una festa privata in un'abitazione. Accertamenti e perquisizioni nella città del Palio e in Sicilia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:13

Svolta nelle indagini partite dalla denuncia di violenza sessuale di gruppo sporta da una ragazza di 20 anni, che ne sarebbe stata vittima. Tre giovani, tutti maggiorenni, sarebbero stati arrestati dalla squadra mobile della Questura di Siena e si troverebbero ai domiciliari, mentre un quarto ragazzo, minorenne, sarebbe indagato a piede libero, scrive Adnkronos.

La scorsa settimana la ventenne aveva presentato la denuncia, raccontando che la violenza sessuale era avvenuta durante una festa privata in un’abitazione a Siena, riporta sempre Adnkronos. Per lei è stato attivato il protocollo “Codice Rosso” per la protezione della vittima.

Gli accertamenti

Le misure cautelari, eseguite dagli agenti della squadra mobile senese tra la città toscana e la Sicilia, sono scattate dopo gli accertamenti coordinati dalla Procura di Siena che avrebbero portato a individuare quattro presunti responsabili. Le abitazioni degli indagati sono state perquisite. Tra gli arrestati, secondo quanto sarebbe emerso, ci sarebbe un calciatore del settore giovanile di una squadra di serie A, scrive ancora Adnkronos. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.