Porto Recanati, rinvenuto corpo in mare dopo due ore di ricerche

Era stato segnalato alle 14 all'altezza di Numana, si tratterebbe di un giovane uomo. La vittima, non ancora identificata, non presenta segni di violenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:55

Si sono protratte per due ore, con condizioni meteo-marine non favorevoli, le ricerche in mare del corpo di un uomo, segnalato intorno le 14 lungo il litorale all’altezza di Numana, e rinvenuto verso le 17 a Porto Recanati, in provincia di Macerata. La vittima, un giovane uomo con indosso abbigliamento sportivo, non è stata ancora identificata. Al momento non risultano denunce di scomparsa nella zona. Il corpo, su cui non sarebbero stati riscontrati segni di violenza, è stato portato all’obitorio dell’ospedale di Civitanova Marche.

Le ricerche

Dopo la segnalazione da Numana, la Capitaneria di Porto di Ancona ha coordinato le ricerche, fino al rinvenimento del cadavere in località Scossicci, disponendo l’intervento con pattuglie di terra, con due mezzi nautici e con un mezzo aereo del 3/o Nucleo Aereo Guardia Costiera di Pescara. Supporto alle indagini da parte dei carabinieri di Civitanova.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.