Omicidio a Foggia, ucciso un 32enne

Il fatto è avvenuto alla periferia della città pugliese, i carabinieri hanno repertato almeno sette bossoli di pistola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:42

Un uomo, con dei precedenti, è stato ucciso questa sera con colpi di arma da fuoco sull’uscio della propria abitazione in via Lucera, alla periferia di Foggia. Sarebbe stato un suo parente a chiamare i soccorsi.

Cos’è successo

Si chiamava Pietro Russo e aveva 32 anni la vittima del fatto avvenuto questa sera nella città pugliese. L’uomo a quanto si apprende era solo al momento del delitto. Il corpo di Russo, che aveva precedenti penali per reati contro il patrimonio, come furti in abitazione, è trovato riverso all’interno della sua casa. Sull’asfalto i carabinieri hanno repertato almeno sette bossoli di pistola, il cui calibro è ancora da accertare. Coordina le indagini dei carabinieri la Procura di Foggia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.