Incendio in una palazzina, muore insegnante di musica

E’ successo in un edificio in via Arnaldo da Brescia ad Alessandria, vicino al centro cittadino. Un’altra persona ha lievi riportato ustioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45

Ha perso la vita nell’incendio divampato questa mattina nei locali della scuola di musica “Tamburvoice” che aveva fondato dieci anni ad Alessandria Monica Prendin, insegnante e musicista di 55 anni. E’ stata una giovane allieva, che ha notato le fiamme e il fumo uscire dai locali al secondo piano di via Arnaldo da Brescia, a dare l’allarme e chiamare i soccorsi. La Procura ha sequestrato i locali.

Cos’è successo

Le fiamme si sono propagate fino al tetto, sprigionando una colonna di fumo visibile a distanza. Prendin è morta carbonizzata dalle fiamme, mentre un altro musicista che avrebbe tentato di salvarla ha riportato lievi ustioni . “Stiamo cercando di accertare le cause esatte e la precisa dinamica dell’incendio”. sottolinea l’ingegnere Riccardo Briante, vicecomandante dei vigili del fuoco di Alessandria. “Dobbiamo stabilire quale sia il collegamento logico tra le fiamme nei locali e il crollo del tetto”, spiega.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.