Covid, in diminuzione nuovi casi e decessi

Il tasso di positività è calato dall'11,3% di 24 ore fa all'odierno 11,1%. Scendono a 176 i ricoverati in terapia intensiva, mentre nei reparti ordinari sono 3.989

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:34
Db Milano 31/12/2020 - prevenzione diffusione Coronavirus / foto Daniele Buffa/Image nella foto: vaccino Pfizer-Biontech Covid-19

In calo i nuovi casi giornalieri di positività al Covid individuati nel nostro Paese, così come i decessi, in base agli ultimi dati del Ministero della Salute. L’Agenzia europea del farmaco (Ema) ha raccomandato l’autorizzazione del nuovo vaccino booster (di richiamo) di Pfizer-Biontech contro il Covid adattato anche alle subvarianti Omicron Ba.4 e Ba.5, oltre al ceppo originario SarsCov2.

I dati

I nuovi casi Covid registrati nelle ultime 24 ore sono 6.415, quando ieri erano stati 12.317, mentre i decessi passano da 34 a 33.

Il tasso di positività è all’11,1%, pressoché stabile rispetto all’11,3% di 24 ore prima. Scendono di quattro unità i pazienti in terapia intensiva, 176, mentre i ricoverati nei reparti ordinari sono invece 3.989 (66 in più).

La raccomandazione dell’Ema

Il nuovo vaccino Comirnaty adattato è destinato alle persone con almeno 12 anni, ha annuncia in una nota l’Ema. La raccomandazione dell’agenzia europea “estenderà ulteriormente l’arsenale di vaccini disponibili per proteggere le persone contro la Covid mentre la pandemia continua e nuove ondate di infezioni sono previste nella stagione fredda“. Il nuovo vaccino è indicato per le persone di età pari o superiore a 12 anni che hanno ricevuto almeno un ciclo di vaccinazione contro il Covid. Studi clinici hanno mostrato che l’adattato contro Omicron 1 è più efficace nell’innescare una risposta immunitaria contro la subvariante rispetto al vaccino originale, presentando effetti collaterali paragonabili. Il parere per l’adattato contro Omicron BA.4-5 considera che “i dati di immunogenicità (la capacità del vaccino di innescare una risposta immunitaria) provenienti da studi di laboratorio (non clinici) hanno fornito prove a supporto” sul fatto che offra immunità contro i ceppi del Covid che ha come target. Proseguono intanto gli studi clinici sul Comirnaty adattato anche per Omicron Ba.4-5 e il comitato dell’Ema li riceverà man mano che saranno prodotti. Come tutti i vaccini attualmente autorizzati contro il Covid, nota comunque Ema, il vaccino originale Comirnaty resta efficace nella prevenzione di malattie gravi, ospedalizzazione e decesso associati al virus e continuerà ad essere utilizzata nelle campagne di vaccinazione nell’Unione europea, in particolare per le vaccinazioni primarie.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.