Trump minimizza sui diritti umani violati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:08

Molte altre persone hanno fatto cose davvero brutte, penso che potrei andare in molte nazioni dove sono state fatte molte cose cattive”. Così Donald Trump ha minimizzato sulle violazioni dei diritti umani in Corea del Nord. Una risposta con cui il presidente Usa ha cercato di non minare il rapporto appena costruito nel vertice di Singapore

Nuovo amico

Nel corso di un'intervista a Fox News, Trump ha elogiato Kim Jong-un. “E' un ragazzo molto intelligente – ha detto – e un grande negoziatore. Penso ci capiamo l'un l'altro”. Secondo il Dipartimento di Stato americano, il regime di Pyongyang detiene tra 80 mila e 120 mila prigionieri politici nei campi di lavoro forzato, affrontando la tortura e la fame.

Il regime

Oltre agli abusi, Kim è sospettato di aver ordinato l'omicidio di suo fratello in un aeroporto della Malaysia lo scorso anno. I critici temono che il vertice di Singapore abbia dato legittimità al dittatore nordcoreano e affermano che l'incontro è stato più per i titoli che per fare progressi sostanziali.  Nell'intervista Trump ha lodato anche il presidente della Cina, Xi Jinping, descrivendolo come “un uomo incredibile” e sottolineando che è “un presidente essenzialmente di vita, è molto buono”. 

Il viaggio di Pompeo

Prosegue, intanto, il viaggio di Mike Pompeo in Asia. Durante la tappa a Seul, il segretario di Stato Usa ha chiarito che le sanzioni nei confronti di Pyongyang resteranno fino a quando non verrà raggiunta la completa denuclearizzazione della penisola coreana. “Raggiungeremo la completa denuclearizzazione – ha spiegato Pompeo – e solo allora ci sarà un allentamento delle sanzioni”. Gli Usa, ha aggiunto, “rimangono dediti a una denuclearizzazione completa, verificabile e irreversibile della Corea del Nord”. Il leader nord-coreano sembra capire l'importanza di un processo “veloce” di smantellamento degli impianti e il presidente Trump, ha aggiunto Pompeo, è stato “incredibilmente chiaro” riguardo alle sequenze del processo di denuclearizzazione della Corea del Nord durante il summit con il leader nord-coreano. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.