Grecia: Samaras chiede la fiducia al Parlamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:53

Il premier greco Antosis Samaras chiederà la fiducia al Parlamento greco. La decisione è stata presa dopo un colloquio con il leader dei socialisti del Pasok, Evanghelos Venizelos. Con questa mossa Samaras e Venizelos mirano a definire una volta per tutte la questione dell’elezione del nuovo presidente che, secondo quanto hanno annunciato, seguirà la procedura prevista dalla Costituzione e si svolgerà il 12 febbraio prossimo e non prima.

I due leader sperano, secondo alcuni analisti politici, di far cessare le tensioni all’interno del governo e di mettere fine alle proteste di molti deputati della maggioranza sulle scelte economiche dell’esecutivo. La questione di fiducia imporrà ai parlamentari dei due schieramenti di assumere una posizione netta sul governo. E se la premiership di Samaras dovesse tenere nessuno potrebbe più contestarne le decisioni, almeno sino all’uscita della Grecia dai memorandum e dallo stretto controllo della troika.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.