Forte terremoto in Croazia: tanta paura per la scossa 4.7 a Sebenico

Una forte scossa di terremoto ha colpito alle 6 gli abitanti di Šibenik (Sebenico), nella Dalmazia centrale, in Croazia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:25
L'epicentro del sisma, vicino Sebenico

Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 4.7, ha svegliato stamane alle 6 (ora locale e italiana) gli abitanti di Šibenik (Sebenico), nella Dalmazia centrale, in Croazia.

Epicentro a Sebenico

L’epicentro del sisma è stato localizzato a 13 chilometri a sud-est dalla città dalmata di quasi quarantamila abitanti. Non ci sono notizie di feriti e i media indicano alcuni casi di danni lievi su automobili. La scossa è stata avvertita in quasi tutta la costa adriatica croata, da Fiume fino a Dubrovnik.

I due terremoti dello scorso anno

I danni sembrerebbero lievi, ma la paura è stata tanta. La Croazia è infatti una forte zona sismica. L’anno scorso è stata colpita da ben due forti terremoti: il 22 marzo la capitale Zagabria è stata all’epicentro di una scossa di magnitudo 5,5.

Mentre il 29 dicembre – in piena emergenza coronavirus – la regione di Sisak e Petrinja, nella Croazia centrale, è stata devastata da un sisma di magnitudo 6.4. Il bilancio finale è stato di sette vittime, ingenti danni e quasi 4 mila sfollati.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.