La Mela sotto accusa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

La Apple finisce sotto inchiesta presso la procura francese di Nanterre. Il giudice accusa la celeberrima società americana di programmare deliberatamente, attraverso gli aggiornamenti predisposti, la durata del funzionamento dell'Iphone, in modo da velocizzare i tempi della sua sostituzione. 

Infatti dopo 2-3 anni, si lamentano in molti, il telefono comincerebbe a perdere colpi. Vediamo se il giudice di Nanterre si rivelerà un piccolo Davide.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.