ITALIA



GIOVEDÌ 12 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Piazza Fontana, Mattarella: "Uno strappo lacerante"

Milano ricorda la strage del 1969. Il Capo dello Stato incontra le vedove Pinelli e Calabresi: "Attività depistatoria doppiamente colpevole"

DM
Sergio Mattarella a Palazzo Marino con il sindaco di Milano, Beppe Sala
"U
n cinico disegno, nutrito di collegamenti internazionali e reti eversive, mirante a destabilizzare la giovane democrazia italiana, a vent'anni dall'entrata in vigore della sua Costituzione. Disegno che venne sconfitto". Non usa mezze misure il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella che, nel giorno della commemorazione dei cinquant'anni, incontra a Palazzo Marino di Milano le famiglie delle vittime della strage di Piazza Fontana, fra le quali le vedove di Giuseppe...
GIOVEDÌ 12 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Piazza Fontana, una strage senza giustizia

Diciassette morti, uccisi dalla bomba piazzata al Banco dell'Agricoltura. Cinquant'anni dopo, un buco nella coscienza d'Italia

DAMIANO MATTANA
Il Banco dell'Agricoltura dopo l'esplosone
H
a spazzato via tutto il tritolo di Piazza Fontana. Quattordici vite sul momento, altre tre nei giorni a venire, ma anche le certezze di un'Italia sull'onda lunga del boom economico, in quella operosa Milano che osservava cadere, in un attimo, la medaglia di città simbolo della rinascita, dell'industria, dell'anima buona del Paese. E il buco sul pavimento del Banco dell'Agricoltura è anche quello delle coscienze di tutti, a chiederci ancora, dopo...

MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Mes, il governo supera lo scoglio del Senato

Ok delle Camere alla risoluzione della maggioranza ma il M5s si spacca sui dissidenti

DM
Giuseppe Conte in Senato
S
i discute sia alla Camera che al Senato ma, alla fnie, la risoluzione della maggioranza sulle modifiche al Mes (con la quale, fra l'altro, si promette di "mantenere la logica di pacchetto alla quale accompagnare ogni tappa mirata ad assicurare l'equilibrio complessivo dei diversi elementi al centro del processo di riforma dell'Unione economica e monetaria, approfondendo i punti critici") passa a entrambe le Camere. L'ok di Montecitorio è arrivato...
MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

E' boom di ripetizioni

Uno studente su tre prende lezioni private per alzare la media dei voti o per recuperare il deficit di apprendimento nelle aule scolastiche

GIACOMO GALEAZZI
U
n tempo erano viste quasi come una costrizione, oggi sono entrate a pieno titolo nel corredo scolastico base. "Si tratta delle ripetizioni private, un aspetto della vita degli studenti che negli ultimi anni sta registrando numeri in costante crescita- riferisce l'Ansa- Tanto è vero che, se in passato ci si rivolgeva alle lezioni a casa solo di fronte a una brutta media scolastica o a pagelle zoppicanti, ora sin dai primi segnali di crisi si corre ai ripari. A mostrarlo con...

MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Cartabia presidente: prima donna a guida della Consulta

Il suo mandato durerà nove anni ma sarà di portata storica: "Ho rotto un cristallo, spero di fare da apripista"

DM
Marta Cartabia
S
arà Marta Cartabia, nei prossimi nove mesi, a guidare nelle vesti di presidente la Corte costituzionale. La sua nomina è arrivata all'unanimità ma la carica scadrà il 13 settembre 2020, in virtù della sua nomina alla Consulta arrivata nel 2011 dall'allora Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, decisiva in quanto l'ufficio di giudice costituzionale ha un limite di nove anni. La nomina di Marta Cartabia, a ogni modo, seppur di breve...
MARTEDÌ 10 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

800 mila nuovi posti di lavoro green

"Entro 6 anni la tutela ambientale sarà la locomotiva dell'economia" L'indagine della Fondazione per lo sviluppo sostenibile

GIACOMO GALEAZZI
S
e l'Italia raggiungerà gli obiettivi stregici green entro il 2025 si attiveranno 190 miliardi di euro di investimenti con 682 miliardi di aumento della produzione e 242 miliardi di valore aggiunto. Una scossa per l'economia che sarebbe in grado, secondo le ricerche condotte dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, di creare almeno 800 mila nuovi posti di lavoro entro sei anni. I 5 obiettivi green I cinque obiettivi strategici di green economy prevedono una più...

MARTEDÌ 10 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Le crisi industriali scendono in piazza

Dall'ex Ilva ad Alitalia, tutti i dossier sul tavolo del governo al centro dello sciopero indetto dai sindacati

DM
Confsal in piazza a Montecitorio
D
all'Ilva ad Alitalia, i grandi dossier sul tavolo del governo confluiscono nella megapiazza di Roma, dove Cgil, Cisl e Uil hanno indetto la prima giornata di sciopero di un'intera settimana di mobilitazione prevista. Arrivano da Taranto i lavoratori, e anche da altre parti d'Italia non solo per incrociare le braccia in attesa di conoscere sviluppi sul proprio futuro lavorativo ma anche per manifestare il proprio dissenso contro un governo che, sul caso dell'acciaieria tarantina...
LUNEDÌ 09 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Governo, una verifica dopo la Manovra

Il premier Conte dà l'ok a un confronto in maggioranza a gennaio: "Serve un cronoprogramma fino al 2023"

DM
Giuseppe Conte e Luigi Di Maio
P
rima la Manovra, poi una verifica sugli obiettivi: il premier Conte si è detto d'accordo a fare il punto dei primi mesi del governo giallorosso, un ragionamento necessario nell'ottica di "un croniprogramma fino al 2023". Il presidente del Consiglio, a margine di un convegno organizzato da Eni, sposa quindi la linea di chi, visti i continui alti e bassi all'interno della maggioranza, preme per avere un confronto chiarificatore una volta superato lo scoglio della...

LUNEDÌ 09 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

40 anni dalla missione di solidarietà nel Sud est asiatico

Nel 1979 l'Italia soccorse un migliaio di profughi vietnamiti che vagavano per il mare con mezzi di fortuna in una drammatica lotta per la sopravvivenza

GIACOMO GALEAZZI
P
agine che valgono come la testimonianza delle onde di solidarietà che hanno attraversato un mare in guerra. Il 4 luglio 1979 scrive sul diario di bordo il maersciallo Pasqualino Marsicano, imbarcato sull'Adrea Doria: "Perché siamo partiti? Perché ci hanno mandato quaggiù? Perché tutto così in fretta e proprio noi militari? Ora siamo qui a navigare verso l'Estremo Oriente. Sembra un romanzo di spionaggio". Ogni sera il maresciallo...
LUNEDÌ 09 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Olio: crolla il prezzo della produzione nazionale

"Le giacenze di olio straniero (spagnolo e tunisino) hanno superato i 62 milioni di chili prodotti"

MILENA CASTIGLI
Olio d'oliva extra vergine
"I
magazzini di stoccaggio in Italia sono pieni di olio d’oliva straniero con un aumento del 29% rispetto al dicembre dello scorso anno”. È quanto emerge da una analisi di Coldiretti su dati del ministero delle Politiche agricole in relazione al crollo dei prezzi dell’oro verde che sta mettendo in ginocchio la produzione nazionale in un momento in cui si cerca il rilancio produttivo dopo il disastro della raccolta della passata stagione. “Al primo dicembre 2019 giacenze di...

NEWS

Cop25, la strada senza ritorno del clima

Sono 400mila le persone che muoiono all'anno per inquinamento. Il cambiamento climatico non è un tema esclusivamente...
Boris Johnson raggiunge la maggioranza assoluta
ELEZIONI

Trionfa Johnson: Regno Unito verso la Brexit

Tracollo dei laburisti, al premier la maggioranza assoluta: cosa succede ora
MANOVRA

Atlete professioniste, Christillin: "Punto di partenza, le cose stanno cambiando"

A Interris.it, la prima Consigliera europea della Fifa: "Ora sta alle singole federazioni aderire"

La fede nel mirino: boom di offese alla religione

Dal videogame sul Vangelo ai dogmi profanati in feste blasfeme. Esclation di profanazioni dei simboli cristiani
La copertina del Time di dicembre - Foto © Time
FRIDAY FOR FUTURE

Greta "Persona dell'anno" per il Time

L'attivista svedese è la più giovane della storia del magazine statunitense
FONDO SALVA STATI

Conte in Parlamento: non dividiamo l'Ue

Le comunicazioni del premier in vista del Consiglio Europeo del 12 e 13 dicembre. Tre parlamentari M5S pronti a passare alla...
IL PUNTO

Cosa bolle in Parlamento

Tra fondo salva-Stati e legge elettorale, continua il dialogo nella maggioranza
DOPPIA UDIENZA PAPALE

La voce di Francesco per l'Ucraina

Il Pontefice prima incontra i pellegrini di rito bizantino dell'Eparchia di Mukachev, poi all'udienza generale raccomanda...
BRESCIA

Bimbo investito a Coccaglio: fermato il pirata della strada

Alla guida della vettura che ha travolto il piccolo e la sua mamma una ragazza di 22 anni