GIOVEDÌ 18 MAGGIO 2017, 18:40, IN TERRIS

Crollo del ponte sull'A14: 41 indagati, tra loro anche dirigenti Autostrade

Tra i vari nomi, spicca quello di MAuro Coletto, direttore della Struttura di vigilanza sulle concessioni autostradali del ministero delle Infrastrutture

AUTORE OSPITE
Crollo del ponte sull'A14: 41 indagati, tra loro anche dirigenti Autostrade
Crollo del ponte sull'A14: 41 indagati, tra loro anche dirigenti Autostrade
Sono 41 gli indagati - 37 persone fisiche e quattro società - gli indagati per il crollo del ponte 167 sull'A14 che, lo scorso 9 marzo, costò la vita a due coniugi di Ascoli Piceno, Emidio Diomede e Antonella Viviani. Tra loro anche 6 tra dirigenti e funzionari di Aspi-Autostrade per l'Italia.

L'incidente


Lo scorso 9 marzo, nel tratto di autostrada tra Ancona Sud e Loreto da diverso tempo interessato dai lavori di ampliamento a tre corsie, la struttura provvisoria posizionata a sostegno del cavalcavia, chiuso al traffico, ha ceduto. L'incidente è avvenuto al chilometro 235,8. Nel crollo è rimasta coinvolta una vettura che stava percorrendo l'autostrada e i due occupanti sono deceduti. Inoltre, nel cedimento del ponte, sono rimasti feriti anche due operai.

Gli indagati


Tra i nomi di coloro che sono stati iscritti nel registro degli indagati ci sono Roberto Tomasi, condirettore generale Nuove Opere, e i responsabili di procedimento, gli ingegneri Giovanni Scotto Lavina e Guido Santini. Tra i vari nomi, spicca quello di Mauro Coletto, direttore della Struttura di vigilanza sulle concessioni autostradali del ministero delle Infrastrutture.

Le accuse


Tutti gli indagati, comprese le quattro società - Autostrade per l'Italia, Pavimental, Delabech e Spea Engeneering - sono stati raggiunti da un avviso di garanzia per le accuse, a vario titolo, di disastro colposo, omicidio colposo, cooperazione in omicidio colposo, lesioni colpose e violazione delle norme sulla sicurezza.


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
polizia somala
SOMALIA

Sangue a Mogadiscio: attentato in una scuola di polizia

Un uomo del gruppo al-Shabaab si è fatto saltare in aria: almeno 17 morti
La navetta Soyuz
MISSIONE VITA

Rientrata la Soyuz con a bordo Paolo Nespoli

La navetta è atterrata nella steppa del Kazakistan dopo 139 giorni nello spazio
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
Il ministro Mohamed Taher Siala
MIGRANTI

Tripoli replica ad Amnesty: "Rapporto esagerato"

Il ministro libico degli Esteri: "L'Italia ci sta aiutando. Abusi? C'è una commissione al lavoro"