Gmg: dalla Polonia al Portogallo, la missione dei giovani

Gmg Lisbona 2023: la Croce e l’Icona mariana in Polonia per preparare la Giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00
Gmg

Il segno dominante del logo della Gmg di Lisbona 2023 è la Croce “attraversata da una strada dove sorge lo Spirito Santo”. Ed è un invito rivolto ai giovani a non rimanere fermi. Ma a chiedere loro di essere i protagonisti della costruzione di un mondo più giusto e fraterno. Oltre al rosso e al verde, una linea sinuosa gialla completa il trittico cromatico che evoca la bandiera portoghese.Gmg

Gmg in pellegrinaggio

Giovani pellegrini della Gmg. Sono in Polonia i simboli della Giornata mondiale della gioventù. Cioè la Croce e l’icona della Madonna “Salus Populi Romani”. Si conclude mercoledì il pellegrinaggio di preparazione alla Gmg di Lisbona del 2023. Fino al 1° settembre i simboli della Gmg saranno venerati dai giovani polacchi delle 23 diocesi del Paese. La Croce e l’icona mariana sono stati accolte nel santuario di Czestochowa. Dove è stata celebrata una messa presieduta da monsignor Wojciech Polak. Arcivescovo di Gniezno. E Primate di Polonia.

Gratitudine

All’arrivo della Croce e dell’icona della Madonna in Polonia, è intervenuto padre Mariusz Wilk. Il direttore nazionale della Pastorale giovanile ha parlato a nome della Conferenza episcopale polacca. E, riferisce il Sir, ha espresso la gratitudine dei giovani polacchi per questo pellegrinaggio.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.