Covid, il Presidente Mattarella si è vaccinato allo Spallanzani

Il Capo di Stato ha ricevuto oggi alle 12:00 presso l'istituto Spallanzani di Roma la prima dose del vaccino Moderna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:02
Mattarella alla vaccinazione. Fonte: Quirinale

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è stato vaccinato oggi contro il Covid-19 all’Istituto Spallanzani di Roma. Ottant’anni il prossimo 23 luglio, il Capo dello Stato ha ricevuto la prima dose del vaccino Moderna, secondo i tempi e le procedure della Regione Lazio relativamente alla sua fascia anagrafica.

Il Capo dello Stato è arrivato a mezzogiorno nella struttura del quartiere Monteverde. “Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, essendo in corso a Roma la campagna di vaccinazione per coloro che sono nati negli anni 1941 e precedenti, si è sottoposto questa mattina alla vaccinazione anticovid nell’Istituto Spallanzani”, ha scritto il Quirinale nella comunicazione ufficiale.

“Per motivi di sicurezza sanitaria ma anche per motivi di ordine pubblico, con la direzione dello Spallanzani è stato concordato che nessun giornalista avrà accesso all’interno delle aree vaccinazioni” conclude il Quirinale, diffondendo però le foto della vaccinazione del Capo di Stato.

Il Presidente Mattarella, nel suo discorso di fine anno, aveva di dichiarato che si sarebbe “vaccinato appena possibile, dopo le categorie a rischio maggiore che debbono avere la precedenza. Vaccinarsi è una scelta di responsabilità, un dovere“.

Le testimonianze

Emozionati i “colleghi vaccinati”, i tanti anziani over 80 presenti: “Ha salutato tutti”, hanno raccontato emozionati. “Era vicino a me e mi ha salutato, gran bella persona”, ha detto Wilma a Repubblica, appena uscita dallo Spallanzani dopo aver ricevuto la prima dose di Moderna. Lo stesso vaccino somministrato anche al capo dello Stato.

Intanto prosegue la campagna vaccinale nel Lazio: il via vai di persone che escono dal centro vaccinale è costante, scrive Avvenire. Due sorelle di 90 e 87 anni, impaurite per le telecamere, hanno detto di essere “contente di aver fatto il vaccino”. C’è anche una signora accompagnata dal nipote, “87 anni a giugno” e “contenta di aver fatto il vaccino. Sono stati bravissimi tutti, visto che oggi si fa il vaccino anche il presidente sono contenta due volte”. Detto, fatto.

La visita al nuovo centro vaccinale “la Nuvola” dell’Eur

Lo scorso 6 marzo, il Presidente Mattarella ha visitato il nuovo centro vaccinale anti Covid allestito presso il Centro Congressi “la Nuvola” dell’Eur, progettato dall’arch. Massimiliano Fuksas. Per l’occasione, il Capo dello Stato è stato accolto dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, fresco di dimissioni da segretario del Pd.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.