Giappone: veglia funebre per Abe al tempio Zojoji di Tokyo

Domani la famiglia di Shinzo Abe, assassinato venerdì scorso a Nara, si riunirà di nuovo per un funerale privato, sempre a Tokyo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:34

Il carro funebre con il feretro dell’ex premier nipponico Shinzo Abe, assassinato venerdì scorso durante un comizio a Nara, è arrivato stamane al tempio buddista Zojoji di Tokyo, tra i più antichi della capitale nel quartiere di Minato, per la veglia funebre serale alla presenza di personalità del mondo politico ed economico. Sul veicolo, partito dalla residenza di famiglia a Shibuya, c’era anche la vedova, Akie Abe. I due erano sposati da 35 anni.

Il programma della veglia funebre

In serata è attesa la cerimonia ‘tsuya’ (letteralmente ‘passare la notte’), simile alla veglia funebre nella cultura occidentale, che si svolge in genere il giorno prima del funerale. Gli ospiti invitati, di solito solo i parenti stretti, si riuniscono in un tempio o luogo di culto per offerte di condoglianze e per pregare.

Se il defunto è buddista, i parenti e gli ospiti fanno poi offerte di incenso in un’urna posta davanti al feretro che ha lo scopo di invocare la presenza di divinità e di benedire la persona e lo spazio. Un sacerdote, invece, canta una sezione di un sutra – simile a una preghiera di uno degli antichi testi del buddismo – durante le offerte di incenso.

Una volta finita questa fase, la maggior parte degli ospiti va via, ma i parenti stretti possono restare al tempio durante la notte. Domani la famiglia di Abe si riunirà di nuovo per un funerale privato, sempre a Tokyo. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.