Camera: la Manovra tornerà in commissione bilancio per correggere un errore

Al via nell'Aula della Camera la discussione generale sulla Manovra. In Aula c'è il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti

Db Milano 28/11/2022 - convegno ‘Lombardia 2030’ / foto Daniele Buffa/Image nella foto: Giancarlo Giorgetti

E’ iniziata alle 8:27 all’Aula della Camera la discussione generale sulla Manovra. Ieri la commissione Bilancio della Camera aveva votato in mattinata le riformulazioni e gli emendamenti con parere favorevole.

Camera: al via l’esame del testo della Manovra in Aula

Al via nell’Aula della Camera la discussione generale sulla Manovra. In base alle previsioni della conferenza dei capigruppo non sono previste votazioni fino alle 11. Sono in corso gli interventi dei relatori. In Aula c’è il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti.

Il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti

Marco Grimaldi di Avs, a inizio seduta, ha chiesto se il governo intenda rinviare il testo in commissione. Su questo, ha spiegato il vicepresidente Fabio Rampelli, “la presidenza non è in condizione di fornire risposte. Siamo in una fase in cui non sono previste votazioni”.

Manovra, Tajani: “Si chiuderà in tempo”

“Assolutamente sì”. Il vicepremiere e ministro degli Esteri Antonio Tajani risponde così ad una domanda, parlando con l’ANSA a margine della Conferenza degli Ambasciatori alla Farnesina, sul rispetto dei tempi per l’approvazione della manovra entro fine anno. “Gli attriti sono fisiologici e fanno parte del gioco”, ha aggiunto il ministro, ribadendo che il “voto favorevole ci sarà prima di fine anno”.

La Manovra tornerà in commissione dopo la discussione generale

La Manovra al termine della discussione generale alla Camera tornerà in Commissione Bilancio per correggere un “errore”. In discussione generale sono previsti una trentina di interventi, per una durata di circa quattro ore. Il rinvio si è reso necessario per eliminare dal testo della legge di bilancio la norma che stanzia 450 milioni di euro per i Comuni, approvata senza coperture per errore nella notte fra martedì e mercoledì in commissione. Quindi si tornerà in Aula dove il governo porrà la questione di fiducia, su cui la Camera voterà 24 ore dopo.

Fonte: Ansa