RIVOLUZIONE NEL FAI DA TE: MATTONI LEGO PER REALIZZARE MOBILI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 4:30

La nostra infanzia è stata marcata da numerosi giochi, primi tra tutti le costruzioni. Si riusciva a costruire case, torri, ponti, città, strade, il tutto con quei piccoli mattoncini colorati. Con un po di ingegno e fantasia era possibile ricostruire in scala qualsivoglia struttura. I Lego sono così stimolanti e divertenti che molte persone credono sia un peccato il fatto che non esista una versione per adulti con pezzi più grandi. Perché non creare dei mattoncini con cui mettere insieme costruzioni reali?

Questa è la domanda che si è posto Arnon Rosan, il fondatore di EverBlock: un sistema modulare di blocchi di plastiche che, così come i Lego, possono essere uniti grazie a degli incastri per creare delle strutture. L’innovazione sta nel fatto che questi blocchi sono abbastanza grandi da poter costruire delle infrastrutture a misura d’uomo.

I mattoni sono disponibili in 14 colori e in tre diverse misure: grandi (30cm), medi (15cm) e piccoli (8cm). Ogni blocco ha dei fori per consentire l’inserimento di cavi di alimentazione o segmenti di legno per rinforzare la struttura. La costruzione di edifici o di strutture più imponenti, è ovviamente più complicata: “Non è un gran problema se una casa di 10 cm collassa, ma se capita ad un muro alto 10 metri è più grave -spiega Rosan- Il segreto è proprio quello di seguire le stesse indicazioni che si ottengono dai pezzi Lego: ogni mattoncino deve essere messo seguendo la base fornita da quelli precedenti. Ho pensato a questo sistema dando per scontato che le persone fossero già in grado di intuire come costruire quello di cui hanno bisogno: perché è immediato”.

Sul sito della compagnia è possibile utilizzare un programma di disegno per creare in digitale la struttura a cui si pensa, calcolando così la quantità di pezzi modulari si avrà bisogno per realizzarla. EverBlock sta lavorando ad una specie di guida interattiva per permettere ai propri clienti di entrare in confidenza con il prodotto capendone anche le potenzialità. Per il momento, l’idea di Rosan serve a costruire mobili e padiglioni, ma sono innumerevoli le possibilità di sviluppo del prodotto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.