DDL CIRINNA’, ALFANO DETTA LE CONDIZIONI PER IL SI’ DI NCD

616
alfano

“Se ci dovesse essere con il premier un accordo su un emendamento che riscriva il testo di legge sulle unioni civili con l’eliminazione delle adozioni e dell’equiparazione al matrimonio, si potrebbe votare con la fiducia, ma io credo che un testo così si possa votare con il consenso di altri settori del parlamento, andando oltre la maggioranza di governo: credo che ampi settori di Forza Italia voterebbero una legge così”. Ne è sicuro Angelino Alfano, intervenuto a “La Telefonata di Belpietro” su Canale 5.

“Noi – ha proseguito il ministro dell’Interno – non abbiamo gridato al successo, non è una questione di vinti e vincitori, ma un’affermazione del buon senso. Bisogna dare diritti alle coppie gay, ma non si mettano in mezzo i bambini e non ci sia l’equiparazione truffaldina al matrimonio. Con dentro le adozioni noi non voteremo la legge”.

A questo punto Matteo Renzi deve scegliere: o rischia ancora con M5s o si cerca l’intesa con Ncd che chiede lo stralcio della Stepchild Adoption. Perciò un pezzo di Pd subito insorge. “Sono contrario”, dichiara dalla minoranza Roberto Speranza, mentre Federico Fornaro definisce la fiducia “una bomba atomica”. Anche i Giovani Turchi, che sono nella maggioranza Pd, dicono no allo stralcio e cercano una mediazione con i CattoDem su una legge contro l’utero in affitto (ma al dunque dovrebbero seguire la decisione del gruppo). E intanto protesta l’opposizione, da Fi a Sel, alla Lega. Tutti contro lo strumento della fiducia. “E’ aberrante”, concorda dalla maggioranza Enrico Zanetti (Sc). Il M5s prova a rilanciare con un “appello” di Luigi Di Maio; “Sulle unioni noi ci siamo al 100%, il Pd la vuole votare?”. Ma i Dem non si fidano: “Un giorno dicono sì, l’altro no – scuote la testa Ettore Rosato – Potevano votare il canguro…”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS