GUERRA DI PROPAGANDA FRA LE DUE COREE: PIOVONO VOLANTINI NEL SUD Pyongyang ha risposto così ai messaggi inviati da Seul tramite altoparlanti orientati verso il Nord

460
propaganda

Continua la guerra di propaganda fra le due Coree. La scorsa settimana Pyongyang ha lanciato oltre un milione di volantini in Corea del Sud. Lo ha annunciato oggi Seul, in una nuova escalation della guerra di propaganda dopo l’ultimo test nucleare nordcoreano.

Questi volantini, lanciati con palloni pieni di elio, rappresentano apparentemente a una risposta alla diffusione di programmi sudcoreani di propaganda attraverso grandi altoparlanti orientati verso il Nord da parte della Corea del Sud.

Pyongyang aveva già replicato a questi programmi – che mischiano messaggi politici e famose canzoni k-pop – emettendo propri programmi di propaganda verso il Sud. Nella guerra dei decibel, i sudcoreani sembrano aver vinto. Ecco perché il Nord si sarebbe orientato sulla carta.

Il ministero della Difesa sudcoreano ha indicato oggi che i volantini sono inviati quotidianamente dalla Corea del Nord, stimando che ne siano stati lanciati un numero vicino a al milione. La maggior parte è stata rinvenuta vicino alla frontiera nella provincia di Gyeongi. Ma alcuni sono arrivati fino a Seoul.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS