News OLANDA

SABATO 28 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Paesi Bassi, si cambia: basta col nome Olanda

La dicitura corretta è già questa ma il governo vuole ufficializzarla. Ma sconfiggere lo stereotipo può essere difficile

DM
La città di Den Haag, nei Paesi Bassi
V
isto che la storia non c'è riuscita a risolvere la contesa, i Paesi Bassi provano a darci un taglio da sé rivendicando, per vie ufficiali, il proprio nome corretto. In sostanza, basta riferirsi alle terre dei polder e dei tulipani con l'appellativo di "Olanda" visto che, come in realtà la prassi geografica imporrebbe, tale nome si riferisce solo a una delle quattro nazioni costitutive del Regno. Una rivoluzione in toto, che in parte era stata già...
GIOVEDÌ 26 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

I limiti dell'Europa a due velocità

L'Italia resta sotto monitoraggio Ue per gli squilibri, indagine per eccesso di surplus su Germania e Olanda

GIACOMO GALEAZZI
Commissione europea
F
ari puntati sull'Italia, ma non solo, per gli squilibri macroeconomici eccessivi che sono sempre originati dagli stessi problemi: debito pubblico alto che non cala, bassa crescita della produttività in un contesto di sofferenze bancarie da smaltire ulteriormente e disoccupazione elevata. Partite correnti La Commissione europea inaugura il "semestre europeo" di governance economica all'insegna della svolta verde e lascia indeterminata la scelta sulla...
MERCOLEDÌ 20 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Migranti stipati in una cella frigorifera

Scoperte venticinque persone nel traghetto diretto in Gran Bretagna

MILENA CASTIGLI
Il porto di Rotterdam
T
ragedia sfiorata in Olanda, dove la polizia locale ha fatto sapere che 25 persone sono state trovate stipate in un container-frigo a bordo di un traghetto-cargo diretto nel Regno Unito. Il quotidiano olandese De Telegraaf specifica che il ritrovamento è stato effettuato dall'equipaggio poco dopo la partenza dell'imbarcazione, costringendola a tornare in porto nei Paesi Bassi. Lo riferiscono i media britannici ed olandesi che sottolineano che al momento non si hanno...
MARTEDÌ 10 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Poliziotto spara a figli e moglie e si suicida

I bambini di 8 e 12 anni sono deceduti, la moglie è viva ma in gravi condizioni

MILENA CASTIGLI
Polizia olandese
T
ragedia familiare nei Paesi Bassi. Un poliziotto di 35 anni è deceduto dopo aver aperto il fuoco contro moglie e figli nella sua abitazione nel tardo pomeriggio di lunedì 9 settembre. Lo fa sapere la polizia olandese: "Molte persone" - ha spiegato la polizia di Rotterdam su Twitter - sono sono rimaste "vittime di una sparatoria nella città di Dordrecht" nella provincia dell'Olanda Meridionale. Oltre al presunto omicida,...
MARTEDÌ 02 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Olanda, ad Hommerts centinaia di topi morti: ipotesi suicidio

Abitanti ed esperti si interrogano sullo strano fenomeno che ha colpito la cittadina dei Paesi Bassi

GIUSEPPE CHINA
La ciclabile di Hommerts
S
e non ci fossero delle testimonianze, delle immagini e alcuni articoli della stampa difficilmente si potrebbe credere a quanto sta accadendo in un paesino dei Paesi Bassi, per la precisione ad Hommerts. Dove lungo la pista ciclabile cittadina giacciono circa 500 topi senza vita. La ricostruzione della vicenda Se l'assurdo fenomeno non dovesse arrestarsi, a breve il numero di topi deceduti supererà quello degli abitanti del paese che conta 700 anime. Nel frattempo gli...
SABATO 29 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Italia, finisce il sogno: in semifinale va l'Olanda

Buona prova delle Azzurre ma Orange più forti. Finisce 0-2 ma l'ascesa del calcio femminile è appena iniziata

MASSIMO CICCOGNANI
Italia-Olanda 0-2. L'abbraccio fra Aurora Galli e Manuela Giugliano
I
l mondiale azzurro finisce qui. Vince l’Olanda che vola in semifinale. Il cuore azzurro non è bastato. Ha vinto la squadra più forte, più organizzata, che gioca a memoria di squadra. L’Italia ha giocato un gran primo tempo, tutto controllo e ripartenze, ma non ha avuto la freddezza nel piazzare il colpo che avrebbe minato le certezze olandesi. E nella ripresa, la freschezza e la qualità delle Orange è uscita fuori col piglio della grande squadra...
VENERDÌ 21 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Salvini: "Porti chiusi, se la veda l'Olanda"

Il ministro dell'Interno scrive a Conte e Moavero per ribadire la linea dell'Italia

FC
Nave Sea Watch 3
I
n Italia non si sbarca più, la responsabilità delle navi delle ong è di quei Paesi che concedono loro di battere la propria bandiera nazionale. In estrema sintesi, è questo il concetto che il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha ribadito in una lettera inviata al primo ministro Giuseppe Conte e al ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, a proposito della nave carica di migranti Sea Watch, battente bandiera olandese, da 9 giorni ferma in acque...
GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Disastro Malaysia: 4 incriminati

Alla sbarra 3 ex 007 russi e un ucraino. Sarebbero responsabili dell'abbattimento

L.L.M
L'aereo abbattuto
T
re ex militari legati all'intelligence russa e un ucraino sono stati incriminati dalla Procura olandese come sospetti responsabili dell'abbattimento nel 2014 del Boeing MH17 in volo da Amsterdam a Kuala Lumpur, nei cieli dell'Ucraina orientale durante la guerra del Donbass tra Kiev e i separatisti filo-russi. Il processo Il processo ai quattro incriminati, accusati di aver organizzato il trasferimento delle armi dalla Russia ma non di aver materialmente lanciato il...
VENERDÌ 07 GIUGNO 2019, IN TERRIS

"Eutanasia in Italia? Il rischio c'è"

Parla Marina Casini Bandini, presidente del Movimento per la Vita italiano

FEDERICO CENCI
Siringa
I
l tema dell’eutanasia è prepotentemente tornato d’attualità questa settimana. A far accendere i riflettori la vicenda di Noa Pothoven, 17enne olandese che si sarebbe lasciata morire di fame e di sete, davanti agli occhi dei genitori, in quanto da tempo depressa per aver subito diverse violenze sessuali. A fare da sfondo alla vicenda, martedì scorso in Italia, c’è stata la prima riunione del comitato ristretto delle Commissioni Affari sociali e...
MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Noa: “E’ stato deciso di lasciarmi andare”

Papa Francesco: "L'eutanasia e il suicidio assistito sono una sconfitta per tutti"

WILLIAM VALENTINI
Noa Pothoven
"T
roppe persone qua da noi si buttano sotto i treni e la gente si lamenta. Lo Stato ha preso in mano la vita delle persone. Non c’è famiglia, non c’è Dio”, una fonte olandese di In Terris ha descritto con queste parole il contesto in cui Noa Pothoven è morta. La ragazza era nata nel 2001 nella città di Arnhem. Da anni soffriva di depressione post traumatica in seguito a delle violenze subite in età adolescenziale che le causava anoressia e...
NEWS
PISA

Scoppia air bag, muore neonato: indagati i genitori

La Procura di Pisa: atto dovuto in vista dell'autopsia
UDIENZA GENERALE

Il Papa: "I miti? Non sono fiacchi, sono fatti per il Cielo"

Continuano le catechesi del Pontefice sulle Beatitudini del Vangelo di Matteo
SENATO

Conte: "Il consiglio Ue? Si annuncia complesso e complicato"

Le dichiarazione del premier a Palazzo Madama alla vigilia del Consiglio europeo
Fayez al-Sarraj
CRISI LIBICA

Sarraj abbandona i colloqui di Ginevra

Dopo l'attacco di Haftar nel porto di Tripoli a una nave turca che trasportava armi
La Diamond Princess
CORONAVIRUS

Giappone: iniziato lo sbarco della Diamond Princess

E' partito l'aereo che porta il personale sanitario a Yokohama per soccorrere gli italiani
Pereira Carlos Alberto Salazar
OPERAZIONE ANTIDROGA

Colombia, catturato il "Pablo Escobar" dell'eroina

Sul trafficante di droga pende una richiesta di estradizione dagli Stati Uniti
Giuseppe Conte e Matteo Renzi
GOVERNO

Conte-Renzi, sfida ad alta tensione

Accordo sulla prescrizione ma l'estenuante giornata in Senato ha assestato un altro colpo alla maggioranza
Dia
IL BLITZ

Mafia, arrestato il fratello della vedova Schifani

Giuseppe Costa è accusato di associazione mafiosa nell'ambito dell'inchiesta sul clan dell'Arenella. Suo...
MODENA

Tre ragazzi lanciano sassi contro un treno: 14enne indagato

La Procura sta procedendo per attentato alla sicurezza dei trasporti e getto pericoloso di cose
Il cardinale, Christian Wiyghan Tumi, parla con il leader d'opposizione del Camerun, John Fru Ndi, durante la cerimonia di apertura del piano di dialogo nazionale a Yaounde il 30 settembre 2019 - Foto © AFP
AFRICA

Don Forka, il prete che accusa il suo governo di genocidio

Il sacerdote ha scelto YouTube per denunciare il massacro nelle regioni anglofone del Camerun
La Diamond Princess
L'EPIDEMIA

Diamond Princess, un italiano positivo al Coronavirus

Mille sbarcati dalla Westerdam senza quarantena: tra loro 1 infetto e 5 italiani, individuati in Cambogia
Flavio Bucci nei panni di don Bastiano ne
IL LUTTO

E' morto Flavio Bucci, il don Bastiano di Monicelli

L'attore torinese è deceduto nella sua casa di Passoscuro a 72 anni. Quasi cinquant'anni di carriera fra cinema,...
Liliana Segre
LA TESTIMONIANZA

Liliana Segre, laurea honoris causa alla Sapienza

La senatrice inaugura l'Anno accademico e riceve il titolo in Storia dell'Europa: "Conoscere è...
CONFLITTO

Siria, inventa un gioco per distrarre la figlia dalle bombe

Il video è virale. Le Nazioni Unite sugli attacchi: "Abbiamo raggiunto un livello orribile"
Il prof. Giovanni Rocchi
ROMA

Oggi i funerali del fondatore di "medicina solidale"

Giovanni Rocchi espresse "il carattere più autentico della medicina". Il cordoglio dell'Univ. di Tor...
POLITICA

Milleproroghe, chiesta fiducia. Incognita decreto sicurezza

Palazzo Chigi lavora a riscrivere il decreto. Ma la vera sfida è mettere tutti d'accordo