News MEDICI

SABATO 09 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

"Il medico non sapeva il tedesco": foto shock alle fermate del bus

La campagna messa in atto dal partito secessionista Südtiroler Freiheit

MILENA CASTIGLI
Il manifesto shock
C
artelloni shock campeggiano alle fermate dei bus e di fronte agli ospedali dell'Alto Adige. Nelle immagini, si vede la foto di un cadavere steso sul lettino dell'obitorio e una scritta bianca che recita: "Il medico non sapeva il tedesco". E' la campagna shock messa in atto, in tutto l'Alto Adige, dal partito secessionista Südtiroler Freiheit.  La risposta Contro i manifesti si è scagliata la Federazione Nazionale degli Ordini dei...
DOMENICA 27 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

In mostra a Firenze le carte del genio della Sistina

Michelangelo e i Medici attraverso i documenti dell'archivio Buonarroti

GIACOMO GALEAZZI
Michelangelo Buonarroti
"M
ichelangelo e i Medici attraverso le carte dell'archivio Buonarroti" è la mostra che si terrà alla Casa Buonarroti di Firenze dal 19 novembre al 9 marzo 2020, a cura di Alessandro Cecchi con la collaborazione di Elena Lombardi e Marcella Marongiu, per celebrare i 500 anni dalla nascita del duca Cosimo I de' Medici, (Firenze 1519 - 1574) e di Caterina de' Medici, regina di Francia (Firenze 1519 - Blois, 1589).  Museo e monumento, luogo della memoria e della...
GIOVEDÌ 05 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Trafficavano farmaci oppiodi: sospesi un medico e tre farmacisti

Nove persone agli arresti domiciliari. Dal 2015, settemila prescrizioni per un giro d'affari da quattro milioni

LORENZO CIPOLLA
U
n 'cartello' calabrese organizzato nel cosentino da un medico di base e tre farmacisti smerciava illegalmente farmaci oppiodi a base di ossicodone. Il primo compilava le prescrizioni abusive e i farmacisti vendevano i medicinali che poi finivano nel mercato irregolare. Un meccanismo rodato e ben oliato andato avanti per quattro anni, dal 2015. Loro complice, una banda formata da nove persone. A scoprire questo circuito  è stata l'operazione...
MARTEDÌ 06 AGOSTO 2019, IN TERRIS

L'attesa è troppo lunga e aggrediscono il medico

LORENZO CIPOLLA
D
ue medici sono stati aggrediti al policlinico “Umberto I” di Roma. Nel 2018 sono stati vittima di aggressione sette camici bianchi su 10. In pochi anni, inoltre, si sentirà tutta la carenza medici di famiglia e specializzati. La difficile situazione del nostro sistema sanitario nazionale ha diverse facce. La cronaca Due aggressioni in un giorno a danno di due medici, i responsabili erano sempre un uomo e una donna con dei precedenti. È successo ieri al policlinico...
GIOVEDÌ 01 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Così cambiano le regole del Pronto Soccorso

Nuovo triage e 5 colori per ridurre le attese. Il nodo della sicurezza degli operatori

GIACOMO GALEAZZI
"C
ambia l'assetto dei servizi ma soprattutto l'approccio nei Pronto soccorso. Con l'Accordo Stato-Regioni di oggi si realizza un cambiamento importante con tre obiettivi fondamentali: evitare i ricoveri inappropriati, ridurre i tempi di attesa e aumentare la sicurezza delle dimissioni”,  spiega Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, commentando il via libera alle Linee di indirizzo nazionali sul Triage Intraospedaliero,...
SABATO 20 LUGLIO 2019, IN TERRIS

In Germania i medici che mancano all’Italia

Veneto e Molise sono costrette ad assumere camici bianchi in pensione, mentre la sanità tedesca attira i nostri neolaureati con stipendi doppi e carriere rapide

GIACOMO GALEAZZI
I
n Italia sta diventando un’emergenza nazionale la carenza di medici nel servizio sanitario. Non ci sono abbastanza camici bianchi, sia specialisti sia di famiglia, per rimpiazzare quelli che andranno in pensione nei prossimi anni. Per colmare i vuoti in organico regioni come il Molise e il Veneto stanno assumendo a tempo determinato medici in pensione per rimediare alla cronica mancanza di personale. Un’indagine dell’Adnkronos racconta i neolaureati già con lo...
MARTEDÌ 18 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Una campagna al femminile contro l'aborto

Il Movimento per la Vita lancia "Cuore a cuore". E sull'eutanasia, il Forum socio-sanitario insorge per l'obiezione di coscienza

FEDERICO CENCI
Donna incinta
U
n coro di voci femminili che urli al mondo il rifiuto dell’aborto e il fatto che il concepito è un essere umano. Questo l’intento della campagna “Cuore a cuore”, lanciata ieri dal Movimento per la Vita italiano nel corso di una conferenza stampa del Forum socio-sanitario. Cuore a cuore “Questa iniziativa - ha spiegato Marina Casini Bandini, presidente del MpVi - affonda le radici in tutta la nostra lunga e consolidata esperienza a servizio della vita...
SABATO 09 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Far trionfare la vita, non l’eutanasia

STEFANO OJETTI
Anziana in sedia a rotelle
È
 di questi giorni la discussione alla Camera della proposta di legge, di iniziativa popolare, in tema “di rifiuto dei trattamenti sanitari e liceità dell'eutanasia” promossa dall’associazione Luca Coscioni e richiesta al Parlamento dalla Corte Costituzionale chiamata recentemente a pronunciarsi sul caso giudiziario, relativo alla richiesta di suicidio assistito del Dj Fabo, nei confronti di Marco Cappato sotto processo anche a Massa per analogo capo...
GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Nasce un "telefono rosso" per aiutare le vittime

L'obiettivo: dare supporto umano e legale alle vittime. Richiesto inoltre un intervento del Governo

REDAZIONE
Telefono Rosso
I
l caso della dottoressa di Crotone brutalmente aggredita a colpi di cacciavite dovrebbe essere un episodio eclatante, e invece è solo l’ennesimo caso di cronaca dell’inarrestabile scia di violenze nei confronti degli operatori sanitari. Sono migliaia ogni anno i medici che vengono insultati e aggrediti, spesso da pazienti e dai loro familiari, ma è difficile quantificare con precisione l’entità del fenomeno: secondo dati Fiaso (Federazione di Asl...
LUNEDÌ 22 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Stop agli straordinari per i medici ospedalieri

I camici bianchi contro il finanziamento insufficiente del Fondo sanitario

DANIELE VICE
Medici
S
top di 24 ore agli straordinari dei medici ospedalieri delle aziende sanitarie italiane in segno di protesta contro l'insufficiente finanziamento previsto per il Fondo sanitario Nazionale 2019 dal Documento di economia e finanza (Def). Richieste Non solo: i camici bianchi chiedono un vasto programma di assunzioni nel Ssn, anche per fare fronte alle uscite pensionistiche previste nel quinquennio 2018-2023, e il finanziamento di almeno 3.000 nuovi contratti di formazione...
NEWS
SANITÀ

Il primo ospedale a misura di donna

Esordio a Milano della struttura "rosa" ispirata al Brigham and Women Hospital di Boston
CATANIA

Madre tenta di uccidere il figlio. La badante lo salva

Il giovane è un ventenne disabile. La donna gli ha fatto ingerire un flacone di sedativo
Dia
'NDRANGHETA

Decapitati i vertici di due cosche di Cosenza

Arrestato, in Francia, Domenico Stanganelli: era latitante dal 2014
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Bruxelles - Foto © Afp
IL PUNTO

Mutamenti parlamentari

Tre senatori del Movimento Cinque Stelle passano alla Lega, botta e risposta Salvini-Di Maio
Un senza tetto dorme alla stazione
ROMA EST

Firmato accordo tra Inps e Comunità di Sant’Egidio

Al via un centro di integrazione per facilitare l’erogazione dei servizi di base alle fasce deboli
Neve in città
MALTEMPO

Allerta neve nel Nord Italia

Al Centro farà la sua comparsa sull'Appennino sopra i 1400 metri
Ugo Grassi

Quando l'eletto è sganciato dall'elettore

Dichiarazioni al vetriolo quelle rilasciate da Luigi Di Maio per l’approdo del Senatore Ugo Grassi alla Lega,...
Boris Johnson raggiunge la maggioranza assoluta
ELEZIONI

Trionfa Johnson: Regno Unito verso la Brexit

Tracollo dei laburisti, al premier la maggioranza assoluta: cosa succede ora
Sergio Mattarella a Palazzo Marino con il sindaco di Milano, Beppe Sala
L'ANNIVERSARIO

Piazza Fontana, Mattarella: "Uno strappo lacerante"

Milano ricorda la strage del 1969. Il Capo dello Stato incontra le vedove Pinelli e Calabresi: "Attività depistatoria...
MANOVRA

Atlete professioniste, Christillin: "Punto di partenza, le cose stanno cambiando"

A Interris.it, la prima Consigliera europea della Fifa: "Ora sta alle singole federazioni aderire"
DISASTRO IN VOLO

Cile, le novità sull'aereo scomparso

Il velivolo dell'Aeronautica cilena era in volo verso l'Antartico quando è scomparso dai radar
I giocatori della Dea festeggiano Gosens dopo il gol del 3-0
CHAMPIONS LEAGUE

Atalanta agli ottavi, un'impresa da Dea

Dai tre k.o. nelle gare d'andata alla qualificazione fra le prime otto d'Europa. Una scalata verso la storia