News L'AQUILA

GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Mattarella alla riapertura della chiesa simbolo del sisma

Santa Maria del Suffragio restaurata grazie a un finanziamento congiunto Italia-Francia

REDAZIONE
Sergio Mattarella a L'Aquila
Q
uasi dieci anni dopo il terremoto che sconvolse L'Aquila, nella città abruzzese riapre oggi la chiesa di Santa Maria del Suffragio, anche detta delle Anime Sante. All'inaugurazione è presente anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il restauro dell'edificio sacro è stato possibile grazie a un finanziamento congiunto tra i governi di Italia e Francia. Card. Petrocchi: "La fratellanza tra le nazioni vince" A proposito della...
LUNEDÌ 24 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Terremoti, l'esperto: "Cosa dobbiamo aspettarci..."

Padre Siciliani (Osservatorio sismico "Andrea Bina"): "Calabria la regione più a rischio ma..."

LUCA LA MANTIA
Le macerie di Amatrice
L
e macerie di L'Aquila e Amatrice raccontano l'incubo più antico dell'uomo: la natura che si ribella, agita le viscere, non perdona e distrugge. Ci trasforma in formiche agitate di una colonia attaccata, nel panico, in fuga. Una spada di Damocle, quella dei terremoti, con cui l'Italia convive da sempre. Ne parlano gli antichi nelle loro storiografie di mille e più anni fa, ne discutono oggi canali all news e social media. Umbria, Molise, Abruzzo, Emilia, Lazio e...
DOMENICA 08 APRILE 2018, IN TERRIS

La "Perdonanza Celestiniana" candidata a patrimonio Unesco

Il primo giubileo della storia presto nella lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale

REDAZIONE
D
opo la pizza, divenuta patrimonio mondiale dell'umanità, l'Italia candida la “Festa della Perdonanza Celestiniana” alla Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale. Un percorso, coordinato ed istruito dall’Ufficio Unesco del Segretariato Generale del Ministero per i Beni Culturali (Mibact), che ha visto impegnate, da anni, la cittadinanza e le istituzioni della città dell’Aquila e della sua provincia e  si è...
VENERDÌ 06 APRILE 2018, IN TERRIS

L'Aquila ricorda il sisma, 9 anni dopo

Una fiaccolata per commemorare le vittime del terremoto del 6 aprile che, alle 3.32, distrusse la vita di 309 persone

REDAZIONE
L'Aquila, una fiaccolata
I
disastri dell'Emilia nel 2012 e del Centro Italia nel 2016 hanno tenuto l'attenzione della Penisola vigile e costantemente a confronto con il dramma del terremoto che, negli ultimi anni, ha colpito più volte, con violenza e ferocia, scuotendo la terra e sgretolando, oltre alle case e ai palazzi, la vita di centinaia di persone. Quando, alle 3.32 del 6 aprile 2009, i sismografi iniziarono a registrare le onde sismiche nei pressi de L'Aquila, buona parte dell'Italia...
MERCOLEDÌ 20 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Riaperta la basilica di Collemaggio

Alla presenza del sindaco Biondi, del vescovo Petrocchi e del ministro Franceschini

REDAZIONE
S. Maria di Collemaggio
G
razie alla collaborazione tra Eni, Soprintendenza, Università italiane e Comune dell'Aquila, oggi è stata restituita alla cittadinanza la Basilica di Santa Maria di Collemaggio, completamente restaurata dopo i gravi danni subiti in seguito al sisma del 2009. Con l'impegno e la competenza di tutti i soggetti coinvolti i lavori sono stati completati nei tempi previsti. Eni ha messo in campo il proprio know how nei progetti complessi e le tecnologie...
MERCOLEDÌ 13 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Riapre al pubblico la basilica di Collemaggio

Il 20 dicembre la cerimonia di inaugurazione

REDAZIONE
La basilica di Collemaggio
R
iaprirà al pubblico mercoledì 20 dicembre la basilica di Santa Maria di Collemaggio, nella diocesi dell’Aquila. La struttura fu gravemente danneggiata dal sisma del 6 aprile 2009 che colpì l'Abruzzo. Il restauro La basilica, di proprietà del Comune dell’Aquila, è stata restaurata grazie a Eni, con progettazione e direzione dei lavori affidate alla Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per L’Aquila e Cratere. Alla...
LUNEDÌ 28 AGOSTO 2017, IN TERRIS

Il cardinale Bassetti a L'Aquila: "Questa terra non perda la speranza"

Il presidente della Cei visiterà le zone di Lazio e Marche colpite dal sisma di un anno fa

ANDREA ACALI
Il cardinale Bassetti a L'Aquila:
Mercoledì 30 e giovedì 31 agosto il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, si recherà alle zone colpite dal terremoto del 24 agosto e 30 ottobre dello scorso anno. L'arcivescovo di Perugia visiterà i luoghi del sisma di Lazio e Marche per ribadire la vicinanza della Chiesa italiana alle popolazioni terremotate e per fare il punto sulla ricostruzione. La Perdonanza a L'Aquila Il breve viaggio è stato preceduto oggi da una visita a L'Aquila, altra...
LUNEDÌ 26 GIUGNO 2017, IN TERRIS

Comunali 2017, trionfo della destra da Genova a L'Aquila. Renzi: "E' andata male"

MATTIA SHERIDAN
Comunali 2017, trionfo della destra da Genova a L'Aquila. Renzi:
Da nord a sud, nei ballottaggi delle amministrative 2017, trionfa la destra. Un risultato netto, che vede la gran parte dei 22 capoluoghi di Provincia passare alla destra unita (Fi-Lega Nord-Fdi). Flop per il Pd e l'intero centrosinistra. Cadono storiche roccaforti, come "la rossa" Genova, dove il centrodestra non aveva mai vinto. Anche l'Emilia-Romagna rinuncia alla sinistra. "Il Pd isolato politicamente perde. Cambiare linea e ricostruire il centrosinistra subito", commenta il leader...
GIOVEDÌ 01 GIUGNO 2017, IN TERRIS

Pilastri marci nelle case del post terremoto a L'Aquila: esposto in Procura

Evacuate 24 famiglie per un totale di 24 persone

REDAZIONE
Pilastri marci nelle case del post terremoto a L'Aquila: esposto in Procura
Non c'è pace per gli aquilani coinvolti nel drammatico terremoto del 2009. Ventiquattro nuclei familiari per un totale di 67 persone sono state fatte evacuare dagli alloggi antisismici del progetto C.a.s.e. di Coppito 2 per infiltrazioni d'acqua che hanno reso le strutture a rischio di stabilità. A disporre l'immediato allontanamento dagli alloggi antisismici provvisori - realizzati dopo il terremoto che a L'Aquila provocò 309 vittime e migliaia di feriti - è stata la dirigente comunale,...
GIOVEDÌ 19 GENNAIO 2017, IN TERRIS

Terremoto, la ministra Fedeli: "Pronti a tutto per salvare l'anno scolastico"

La titolare del Miur: "Terremoto e neve complicano la situazione. Adotteremo ogni misura necessaria"

DANIELE VICE
Terremoto, la ministra Fedeli:
Il ministero dell'Istruzione è "pronto a tutto", ad adottare ogni misura, per salvare l'anno scolastico degli studenti delle zone terremotate e , in questi giorni, colpite dal maltempo. Lo ha assicurato la ministra Valeria Fedeli, parlando con i giornalisti a Cracovia dove si trova con cento studenti di varie scuole italiane per il Viaggio della Memoria. Tra i ragazzi presenti anche otto del liceo scientifico di Amatrice ai quali è stato assicurato l'impegno del ministero per farli tornare...
NEWS
Roma-Genoa 3-2. I giallorossi festeggiano Kluivert dopo la sua rete - Foto © Facebook

La Roma respira, Genoa k.o. all'Olimpico

Grifone avanti due volte ma Cristante la risolve in favore dei giallorossi. Nel pomeriggio vincono Napoli e Fiorentina
Giuseppe Conte con Di Maio e Tria
MANOVRA

Da Palazzo Chigi: "Trovate coperture per il 2,04%"

Il premier Conte vede Tria, Di Maio e Salvini. Il vicepremier pentastellato: "Il momento più importante dal 4...
Le polpette al bollito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Polpette al bollito: l'avanzo fa un figurone

Un piatto buono per evitare sprechi. Il lesso di manzo torna protagonista
Uno dei presunti tunnel di Hezbollah
ISRAELE

L'esercito: "Scoperto il quarto tunnel di Hezbollah"

Il passaggio porta dal Libano al territorio israeliano. Un portavoce militare afferma: "Grave violazione della Risoluzione...
Il bus dopo lo schianto
SVIZZERA

Zurigo, si schianta un Flixbus

Il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato: una vittima italiana e 44 feriti, 3 gravi
La mappa Gem
PAVIA

Realizzate le mappe dei terremoti mondiali

Sono tre: pericolosità (“Hazard Model”), esposizione (“Global Exposure”) e rischio (“Risk...