News INTEGRAZIONE

LUNEDÌ 30 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Quel presepe che scomoda

SUOR ANNA MONIA ALFIERI
Presepe a scuola
"I
l presepe (o presepio) è una rappresentazione della nascita di Gesù, che ha avuto origine da tradizioni medievali; inizialmente italiana, l'usanza di allestire il presepio è diffusa oggi in tutti i paesi cattolici del mondo.” Così da Wikipedia, veloce - ma non scientifica - fonte di notizie cui si attinge in ristrettezze di tempo. E prosegue: “Il presepe tradizionale è una complessa composizione plastica della Natività di Gesù...
SABATO 30 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Ahmed Taha: "Così sono diventato cittadino italiano

La storia di Ahmed e della sua famiglia, un esempio di accoglienza e integrazione

ROBERTO ROTONDO
Il momento in cui Ahme è diventato cittadino italiano
"G
iuro di essere fedele alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi dello Stato”. Con queste parole - pronunciate di fronte al delegato del Sindaco di Roma con la voce spezzata dall’emozione - Ahmed Taha è diventato cittadino italiano il 21 novembre scorso. Per Ahmed, ventinove anni, palestinese, nato in Iraq, arrivato in Italia come rifugiato nel 2010 insieme ai genitori e ai tre fratelli, si è trattato di un traguardo sognato fin da bambino: da quando a...
GIOVEDÌ 14 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Al via il progetto “Diritti a canestro” per l’integrazione di ragazzi africani

Samengo: "Lo sport ci riguarda tutti, indistintamente, e deve essere accessibile a tutti"

MILENA CASTIGLI
Bambini africani giocano a pallacanestro
L'
Unicef Italia e il Club Basket Frascati Ssdarl hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per il progetto pilota “Diritti a canestro”, che punta all’integrazione di giovani di età compresa tra i 12 e i 14 anni che praticano la pallacanestro. Il progetto è nato, su idea del Club Basket Frascati, nell’ambito di un accordo quadro fra la Federazione italiana pallacanestro e l’Unicef Italia. Il progetto “Nel mondo c’è una...
SABATO 05 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Gabrielli: “Senza integrazione si favorisce la criminalità”

Gli stranieri in Italia sono il 12% della popolazione ma commettono il 32% dei reati

GIACOMO GALEAZZI
Carcere
S
u 60 mila detenuti in Italia, 20 mila sono stranieri. "Negli ultimi anni si registra un aumento degli stranieri coinvolti tra arrestati e denunciati", afferma il capo della polizia Franco Gabrielli, sottolineando che "nel 2016, su 893mila persone denunciate e arrestate, avevamo il 29,2% degli stranieri coinvolti; nel 2017 il 29,8%, nel 2018 il 32% e in questo 2019 siamo quasi al 32%". Tenendo conto che gli stranieri nel nostro paese, sono il 12%, tra legalmente in Italia...
DOMENICA 29 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Un cuore per ogni persona che migra

DON ALDO BUONAIUTO
Migranti sul pontile della Golfo Azzurro dopo essere stati soccorsi dall'Ong Open Arms il 16 giugno 2017 - Foto © Associated Press
I
n piazza San Pietro e in tutte le cattedrali del mondo si celebra la 105esima Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato. L’attenzione al fenomeno migratorio che il Pontefice rivolge con una celebrazione solenne è il segno di quanto stia a cuore alla Chiesa il diritto di ogni persona ad essere accolta e riconosciuta e non scartata e umiliata. Papa Francesco, argomentando il tema scelto per l’edizione del 2019 – “Non si...
MARTEDÌ 24 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Storia di Golzow, il paese che dà lezioni d'integrazione

Simbolo della Germania Est, il centro è stato "salvato" con il ripopolamento dei profughi siriani

MARCO GRIECO
Il villaggio di Golzow, nella Germania orientale - Foto © Laetitia Vancon per The New York Times
S
ono lontani i tempi in cui Golzow era un villaggio modello della Germania Est, tanto da essere al centro di un documentario di matrice sovietica, che presentava i suoi bambini come il fiore all'occhiello di un'altra Germania oltre la cortina di ferro. Oggi quella risorsa non esiste più e Golzow non è altro che un piccolo centro soggetto allo spopolamento come tanti villaggi dell'entroterra rurale tedesco.  Inizio del declino Con la caduta del muro...
SABATO 14 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

“In soccorso delle vittime della tratta contro la globalizzazione dell’indifferenza”

Domenica 29 settembre in piazza San Pietro il Papa presiederà la messa per la Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato

GIACOMO GALEAZZI
"L
a presenza dei migranti e dei rifugiati, come, in generale, delle persone vulnerabili,  rappresenta oggi un invito a recuperare alcune dimensioni essenziali della nostra esistenza cristiana e della nostra umanità, che rischiano di assopirsi in un tenore di vita ricco di comodità”, avverte il Papa. Domenica 29 settembre in piazza San Pietro alle 10 e 30, Papa Francesco presiederà la messa in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del...
MERCOLEDÌ 17 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Clarisse e carmelitane scrivono a Mattarella e Conte: "Tutelate la vita dei migranti"

La lettera aperta delle claustrali che offrono "spazi e aiuti"

MANUELA PETRINI
"T
utelate i migranti". E' questa la supplica che le suore clarisse e le carmelitane scalze hanno rivolto, tramite la pubblicazione di una lettera aperta al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e al Presidente del Consiglio dei MInistri, Giuseppe Conte. Le claustrali, nella missiva, spiegano di voler dar voce ai "nostri fratelli migranti che scappano da guerre, persecuzioni e carestie, affrontano viaggi interminabili e disumani e subiscono umiliazioni e violenze di ogni...
SABATO 13 LUGLIO 2019, IN TERRIS

"Rom, sinti, camminanti". E' la polemica sul modulo di iscrizione a scuola

Da una parte le famiglie indignate. Dall'altre la dirigenza scolastica che spiega

MANUELA PETRINI
S
pecificare l'etnia sul modulo di iscrizione, ovvero indicare se sei sinti, rom o camminanti. E' questo il motivo che ha fatto finire una scuola elementare, a cavallo tra Venezia e Padova, è finita nell'occhio del ciclone. Il modulo consegnato ai genitori ha sollevato una forte polemica sostenuta dalle famiglie che si sarebbero rivolte ad un'associazione che a sua volta ha contattato i propri legali perché si tratterebbe di "un abuso e discriminazione...
SABATO 30 MARZO 2019, IN TERRIS

"Voi non siete emarginati, siete al centro del cuore della Chiesa"

Papa Francesco incontra i migranti nella sede della Caritas Diocesana di Rabat

MANUELA PETRINI
Il discorso del Papa all'incontro con i migranti - ©Vatican Media
"V
oi non siete emarginati, siete al centro del cuore della Chiesa". Così Papa Francesco si è rivolto ai migranti che ha incontrato nella sede della Caritas diocesana di Rabat. "Qualche mese fa si è svolta, qui in Marocco, la Conferenza Intergovernativa di Marrakech che ha ratificato l’adozione del Patto mondiale per una migrazione sicura, ordinata e regolare. 'Il Patto sulle migrazioni costituisce un importante passo avanti per la comunità...
NEWS
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada
I soccorsi a Rigopiano
COMMEMORAZIONE

"Aspettiamo ancora giustizia"

Nel terzo anniversario della tragedia di Rigopiano i familiari delle 29 vittime aspettano di conoscere la verità
Maximilien de Robespierre

Chi semina vento raccoglie tempesta

Tiene ancora banco tra i media la vicenda della pentastellata Elisabetta Trenta ex ministro della difesa, a causa...
Agenti di polizia
PUGLIA

Lamorgese: "Da lunedì 20 nuovi poliziotti a Foggia"

Specializzati nella tutela delle persone sottoposte a protezione personale
Emmanuel Macron
FRANCIA

Parigi, dura contestazione contro Macron

Una trentina di manifestanti tentano un blitz al Theatre Bouffes du Nord: nel mirino la riforma delle pensioni
Laboratorio

La madre di tutte le battaglie

Purtroppo, ormai da molto tempo, gli attacchi ai valori antropologici che costituiscono il fondamento di una...
Memoriale per Daphne Caruana Galizia
MALTA

Caso Caruana Galizia: il capo della polizia si dimette

L'annuncio è stato fatto dal nuovo premier maltese Abela: presto riforma su procedura di nomina. Il commento del...
ARTE

Ritratto di signora di Klimt è autentico

La conferma dell'autenticità del quadro arriva dai periti a poche settimane dal ritrovamento nello stesso luogo dove...
Deborah Dugan
MUSICA

Caos Grammy: silurata la prima presidente donna

A pochi mesi dalla sua nomina, Deborah Dugan è stata rimossa dal suo incarico e c'è chi parla di un vero e...
Il Politeama di Catanzaro
CALABRIA

Catanzaro, Arlia e Mogol inaugurano la stagione sinfonica

Il celebre direttore d'orchestra e il grande autore aprono l'annata del Politeama, con un incontro fra musica classica e...
Tribunale di Milano
IL CASO

Condannato per l'omicidio del suocero: “Abusava di mia figlia”

A quasi un anno dal fatto, arriva la sentenza di condanna: 20 anni a chi ha sparato, 18 al complice
I segni di tortura sulla schiena di uno dei minori salvati - Foto © Melquiadez Vásquez per Panamá América
PANAMA

Sette, una donna incinta e 5 bambini uccisi in un rito

La scoperta shock del 'rituale satanico': i sopravvissuti legati e percossi fino alla morte
UDIENZA ECUMENICA

Papa: "Chi offre ospitalità diventa più ricco"

Appello di Francesco alla Chiesa Luterana: ""Camminiamo insieme come messaggeri di umanità"
Ali Khamenei
IRAN

Khamenei guida la preghiera, folla a Teheran

L'ayatollah torna dopo otto anni a parlare durante la preghiera del venerdì: "Nucleare? Il dialogo con...