News FIACCOLATA

LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

"Manuel siamo tutti con te"

In migliaia alla fiaccolata per il giovane nuotatore ferito da un colpo di pistola

REDAZIONE
Striscione per Manuel
"M
anuel, siamo tutti con te". E' questo lo slogan della fiaccolata organizzata a Roma, al quartiere Axa, per dimostrare solidarietà a Manuel Bortuzzo, il giovane ferito durante un agguato sabato 2 febbraio. Il corteo è partito da piazza Eschilo, il luogo in cui è stato colpito dal proiettile che lo ha reso paralizzato. L'intervista a Manuel Bortuzzo In un'intervista rilasciata ad un noto giornale italiano, Manuel Bortuzzo parla di come sia cambiata...
VENERDÌ 06 APRILE 2018, IN TERRIS

L'Aquila ricorda il sisma, 9 anni dopo

Una fiaccolata per commemorare le vittime del terremoto del 6 aprile che, alle 3.32, distrusse la vita di 309 persone

REDAZIONE
L'Aquila, una fiaccolata
I
disastri dell'Emilia nel 2012 e del Centro Italia nel 2016 hanno tenuto l'attenzione della Penisola vigile e costantemente a confronto con il dramma del terremoto che, negli ultimi anni, ha colpito più volte, con violenza e ferocia, scuotendo la terra e sgretolando, oltre alle case e ai palazzi, la vita di centinaia di persone. Quando, alle 3.32 del 6 aprile 2009, i sismografi iniziarono a registrare le onde sismiche nei pressi de L'Aquila, buona parte dell'Italia...
SABATO 10 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Una fiaccolata per gli ammalati

Mons. Bregantini presiederà diversi momenti di preghiera per la Giornata del Malato

REDAZIONE
Fiaccolata
D
omenica 11 febbraio ricorre la 26ma Giornata Mondiale del Malato. Per l'occasione, l’arcivescovo di Campobasso-Bojano, mons. GinaCarlo Bregantini, presiederà diverse celebrazioni eucaristiche e alcuni momenti di preghiera. Il programma delle celebrazioni In mattinata, il presule sarà presso due strutture ospedaliere del capoluogo molisano: alle 10:00 alla “Fondazione Giovanni Paolo II. Poi, alle 11:30, si recherà all’ospedale...
GIOVEDÌ 24 AGOSTO 2017, IN TERRIS

Terremoto, lacrime e preghiere nella notte in ricordo delle vittime

Dodici mesi dopo gli eventi sismici del Centro Italia, i centri colpiti commemorano i loro concittadini. Ad Amatrice scoperto il monumento in loro onore

MATTIA DAMIANI
Terremoto, lacrime e preghiere nella notte in ricordo delle vittime
Duecentoquarantanove rintocchi di campana, tanti quante le persone che, in quella tragica notte del 24 agosto di un anno fa, persero la vita sotto le macerie di Amatrice e Accumoli, provocate dal terremoto del Centro Italia. Un ricordo doloroso, una ferita ancora apertissima sul volto dell'Italia intera che, a distanza di 12 mesi, si trova di fronte a uno scenario che trasuda ancora devastazione. Dopo un anno difficile, reso ancora più complesso dal durissimo inverno scorso, la popolazione di...
DOMENICA 28 GIUGNO 2015, IN TERRIS

FIACCOLATA DI GRILLO CONTRO MAFIA CAPITALE: "IL FALSO IDEOLOGICO DI OGGI E' IL PD"

Il leader del movimento 5 stelle annuncia anche che rimarrà nel movimento ma sarà più ai margini

AUTORE OSPITE
FIACCOLATA DI GRILLO CONTRO MAFIA CAPITALE:
All’inizio erano in cinquecento. Poi, pian piano, il corteo si è "ingrossato", fino ad arrivare ad un migliaio di persone. Slogan (il grido "onestà, onestà", su tutti), striscioni ("Fuori la mafia da Roma"), fiaccole. È la manifestazione del Movimento Cinque Stelle che scende in piazza ad Ostia, dove nel 2016 si voterà per il Municipio (il presidente Andrea Tassone, Pd, si è dimesso e poi è finito agli arresti per l’inchiesta Mafia Capitale). In prima fila, durante il corteo, i...
LUNEDÌ 30 MARZO 2015, IN TERRIS

PROTESTE ALL’IDI, FIACCOLATA DI MEDICI E INFERMIERI IN VATICANO

Lo scorso giovedì il tavolo di lavoro sindacale era saltato

AUTORE OSPITE
PROTESTE ALL’IDI, FIACCOLATA DI MEDICI E INFERMIERI IN VATICANO
È prevista per le 18.00 di lunedì 30 marzo la fiaccolata di protesta di medici e infermieri dell'ospedale Idi di Roma, dopo che il tavolo di lavoro sindacale di giovedì scorso è saltato. Il personale dell'istituto sanitario si incontrerà davanti all'ospedale San Carlo di Nancy, sull'Aurelia, e manifesterà percorrendo tutto il perimetro delle mura vaticane fino ad arrivare a Piazza Risorgimento. L'obiettivo è quello di chiedere alla Fondazione che vengano salvaguardati tutti i posti di...
MARTEDÌ 02 SETTEMBRE 2014, IN TERRIS

Il 21 settembre si accende “Lux Mundi”, la grande fiaccolata è dedicata a Francesco

Aderiranno all’iniziativa tutti i comuni della Regione Campania, quello di Assisi e altre città italiane. In seguito all’accensione delle fiaccole sarà recitata una poesia corale per il Santo Padre. Tutto nell’ambito del progetto “VVV: Vivere una Vita che Vale”

GIULIA CAPOZZI
Il 21 settembre si accende “Lux Mundi”, la grande fiaccolata è dedicata a Francesco
Il 21 settembre le piazze della Regione Campania si accenderanno tutte insieme contemporaneamente, come un’unica luce perfettamente omogenea. E ad illuminare il cielo saranno le torce protagoniste di “Lux Mundi”, la fiaccolata “Più grande del mondo” interamente dedicata a Papa Francesco. L’evento coinvolgerà tutti i comuni della regione più quello di Assisi, le città sedi dei lucani all’estero e tutte le altre località che decideranno di aderire. Subito dopo l’accensione...
NEWS
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
SPAZIO

Nella Via Lattea fino a 10 milioni di "gemelli" della Terra

Lo ha calcolato l’università della Pennysilvania con i dati del telescopio Kepler. La prossima missione spaziale...
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
TREVISO

Morta dopo aver scelto una chemio non invasiva per partorie

La notizia del tumore al seno durante la gravidanza. Le cure meno forti le consentono di diventare madre, ma muore tre mesi dopo
TASSE

Fino al 25 ottobre è possibile integrare il proprio “730”

Nel caso si sia dimenticata una deduzione o una detrazione, si ricorre al modello integrativo. Per i rimborsi o le compensazioni...
Palazzo Chigi
INCOGNITE

L’ipoteca economica sulla crisi di governo

I rischi sulla società italiana dell’esercizio provvisorio e dell’aumento dell’Iva