News BOMBA

SABATO 24 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Avellino, bomba al vescovato: 3 feriti

Fermato un uomo: Nelson Lamberti, 49 anni, salernitano ma residente a Forino

LORENZO CIPOLLA
Vescovato di Avellino
U
na vendetta contro un mondo a cui chiedeva aiuto e da cui si sentiva respinto. Potrebbe essere stato questo il motivo che ha spinto Nelson  Lamberti, 49 anni, salernitano ma residente a Forino, nell’avellinese, a fabbricare una bomba artigianale da far scoppiare contro il portone del vescovado in piazza della Libertà. L’esplosione, avvenuta ieri pomeriggio alle 17:30, ha causato tre feriti non gravi. Lamberti adesso è nel carcere di Bellizzi. Lo scoppio La...
GIOVEDÌ 18 APRILE 2019, IN TERRIS

Falso allarme bomba per far uscire la fidanzata dal lavoro

Un 26enne ha lanciato la minaccia al fine di far evacuare il negozio

REDAZIONE
Uomo con telefonino
U
n giovane di 26 anni è finito dietro le sbarre perché nel febbraio scorso avrebbe telefonato minacciando in un negozio minacciando la presenza di una bomba. Tutto ciò, per far uscire dal negozio la sua ragazza, che lì lavorava. L'arresto, dopo le indagini, è avvenuto il 15 aprile scorso. Come riferisce Cbs7, il fatto è avvenuto a Lovington, nel Nuovo Messico, Stati Uniti. Il fatto Secondo il Dipartimento di Polizia di Lovington, sarebbe...
MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Bomba contro la pizzeria Sorbillo

Nessun ferito, il custode salvo per miracolo

MILENA CASTIGLI
Gino Sorbillo
P
izzeria "chiusa per bomba". Tanta paura ma fortunatamente nessun ferito questa notte a Napoli, dove ignoti hanno piazzato e fatto deflagrare una bomba davanti all'ingresso della pizzeria Sorbillo di via Tribunali, noto locale nel centro storico del capoluogo campano. Per fortuna non c'è stato nessun danno a persone; neppure il guardiano notturno non è rimasto ferito: "E' salvo per miracolo -  ha raccontato il titolare, Gino Sorbillo - quando...
SABATO 10 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Trovato un ordigno bellico della II guerra mondiale

Le operazioni di bonifica in programma domenica 18 novembre a partire dalle 7 del mattino

MILENA CASTIGLI
Particolare della
U
n ordigno bellico di circa 100 libbre, risalente alla seconda guerra mondiale (1939-45), è stato ritrovato oggi a Rastignano, alle porte di Bologna. Il sindaco Virginio Merola ha firmato l'ordinanza per dare avvio alle necessarie operazioni di bonifica. Brillamento Le operazioni - in programma domenica 18 novembre a partire dalle 7 del mattino - prevedono l'evacuazione di circa 1.600 persone nella cosiddetta "danger zone" sul territorio...
MERCOLEDÌ 24 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Pacchi sospetti ai Clinton e Barack Obama

Evacuato il Time Warner Center di New York. Per Trump sono "azioni spregevoli"

REDAZIONE
Hillary Clinton e Barack Obama
U
no a casa di Bill e Hillary Clinton, un altro a casa di Barack Obama. Due pacchi sospetti, simili a degli ordigni, sono stati intercettati prima che raggiungessero i destinatari: le abitazioni dei due ex presidente democratici degli Stati Uniti. Lo riferisce il Secret service secondo quanto riporta la Cnn. Né i coniugi Clinton né Obama hanno ricevuto i pacchi sospetti né sono stati a rischio di riceverli, ha sottolineato l'agenzia, spiegando che la minaccia...
SABATO 13 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Bomba esplode nella sede della Lega. Salvini accorre

L'attentato la notte scorsa. Oggi la visita del vicepremier, che dice: "Sono stati gli anarchici"

REDAZIONE
Matteo Salvini davanti alla sede della Lega di Ala (TN) colpita da un attentato
I
l clima di violenza politica in Italia si sta pericolosamente alzando. Non sono bastati i fantocci dei vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio dati alle fiamme durante una manifestazione studentesca a Torino ieri, ora un caso che riporta le lancette dell'orologio agli anni di piombo si registra ad Ala, in Trentino. Nel piccolo paese di nemmeno 9mila abitanti, la scorsa notte è esploso un ordigno rudimentale davanti ai locali che ospitano la sede della Lega, in via...
SABATO 22 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Bomba al checkpoint: 8 bambini tra le vittime

Si presume un attentato dei talebani che non hanno però rivendicato

MILENA CASTIGLI
Attentato in Afghanistan (immagine di repertorio)
O
tto bambini - tra i 6 e i 12 anni - sono rimasti uccisi venerdì scorso dall'esplosione di un ordigno artigianale nei pressi di un commissariato nella provincia di Faryab, nell'Afghanistan settentrionale. Altri sei ragazzini sono rimasti feriti. Le notizie sono ancora frammentarie e la notizia è uscita solo oggi. Un membro del consiglio provinciale, Nadir Saeedi, ha raccontato alla stampa dell'incidente che ha avuto luogo nel suo distretto dicendo che...
SABATO 26 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Gettano nella spazzatura ordigni della prima guerra mondiale

Un uomo ha trovato in Canada accanto a un secchione oltre 20 chili di esplosivo

REDAZIONE
L'ordigno trovato in Canada
N
ell'Ontario, in Canada, di mattina un uomo era appena uscito di casa per recarsi dal dottore, quando accanto a un secchione sul marciapiede, ha visto un grosso oggetto che aveva proprio la parvenza di un residuato bellico, un ordigno antico. "Ho quasi calpestato la bomba, incredibile", ha detto l'uomo, un fabbro in pensione, che ha subito riconosciuto l'arma. Così ha immediatamente avvertito la polizia, che è arrivata sul posto. Gli agenti - riferisce il...
MERCOLEDÌ 23 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Bomba in una banca vicino San Pietro: allarme rientrato

Durante le verifiche gli artificieri non hanno trovato nulla

REDAZIONE
Carabiniere in piazza San Pietro
A
Paura ma nessun rischio. Rientrato l'allarme bomba in una banca di via della Conciliazione, vicino San Pietro, scattato stamattina intorno alle 10.00 dopo una telefonata anonima, con voce di donna, che segnalava la presenza di un ordigno nell'edificio. I carabinieri, con cinofili e artificieri, hanno ultimato le bonifiche e non è stato trovato nulla. Al termine delle verifiche, il personale è stato fatto rientrare nella filiale e il traffico in zona è tornato...
LUNEDÌ 09 APRILE 2018, IN TERRIS

Allarme terrorismo: individuato un furgone sospetto

Nel mezzo, con targa francese, rinvenuti recipienti con acido cloridrico, sostanza infiammabile

REDAZIONE
artificieri
A
llarme terrorismo stamattina a Genova, in via Swinburne. In un furgone bianco con targa francese parcheggiato in strada sono stati trovati alcuni recipienti con acido cloridrico, sostanza fortemente infiammabile usata dai terroristi per fabbricare esplosivi a basso costo. Il mezzo era stato segnalato da una residente, che ha chiamato gli agenti della municipale dopo che il furgone era parcheggiato nello stesso punto da una settimana. La centrale operativa ha allertato gli...
NEWS
Inquinamento in una città italiana
DATI EUROPEI

Rapporto choc: l'Italia primo Paese dove si muore per inquinamento

Tassi altissimi al nord. Torino più inquinata di Parigi
San Giovanni Paolo II abbraccia un bambino
INAUGURAZIONE

In Spagna la famiglia secondo Karol Wojtyla

Aperta la nuova sezione del Pontificio Istituto teologico Giovanni Paolo II a Madrid
16 ottobre 1943: il rastrellamento del ghetto di Roma
ANTISEMITISMO

Shoah, Raggi: "Roma non dimentica"

Oggi si commemora il rastrellamento del Ghetto avvenuto il 16 ottobre 1943
Ordinazione sacerdotale in Vaticano
LATINA-TERRACINA-SEZZE-PRIVERNO

Una lampada itinerante per le vocazioni

L'icona di una Madonna con il Bambino della famiglia di santa Maria Goretti accompagna il pellegrinaggio
Bus incidentato (immagine di repertorio)
VIA CASSIA

Bus si schianta contro un albero: 10 feriti

Il mezzo è finito fuori strada, ancora ignote le cause dell'incidente
La nave Ocean Viking in porto
PUGLIA

Ocean Viking: sbaracati a Taranto 176 migranti

Mons. Santoro: "Oggi fortunatamente possiamo parlare di vita e non di morte"
Chiara Lubich
FRASCATI

Chiara Lubich: si chiude la fase diocesana di beatificazione

Lo studio degli atti proseguirà presso la Congregazione delle cause dei santi
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli
La corona di fiori gettata in acqua da Paa Francesco
MIGRANTI

Naufragio a Lampedusa, localizzati dodici corpi

Il barchino affondato la scorsa settimana è a 60 metri di profondità. Tra i corpi, anche un bimbo abbracciato alla...
Alcuni dei gesti più emblematici nella storia recente dello sport. In basso, lo stadio di Pyongyang vuoto
CASI STORICI

Sport e politica, un binomio complicato

Dal saluto militare turco alle proteste olimpiche, fino al match fantasma tra le Coree: gesti clamorosi che, nel bene o nel male,...
Don Oreste Benzi
FEDE

Don Benzi sulla strada della beatificazione

Si è chiuso il processo diocesano sul sacerdote Servo di Dio. La gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII:...