News AL QAEDA

MARTEDÌ 26 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Il ritorno di Bin Laden

DAMIANO MATTANA
Osama bin laden e il figlio Hamza
“La causa della Siria è la causa dell’intera Umma (termine arabo per ‘comunità’, ‘nazione’, ndr). Per fare in modo che i siriani resistano all’invasore, agli sciiti e all’aggressione internazionale, i musulmani – tutti i musulmani – devono stargli accanto, sostenerli e farli arrivare alla vittoria”. Parola di Hamzen Bin Laden, figlio di Osama e, da molti, ritenuto la possibile figura di leader in...
SABATO 19 AGOSTO 2017, IN TERRIS

Ecco come si finanziano i terroristi

FILIPPO ROMEO
Ecco come si finanziano i terroristi
Il narcotraffico è ormai un business di portata globale. Le stime offerte dalle Nazioni Unite sono eloquenti: oltre 200milioni di persone (circa il 5% della popolazione mondiale) risultano essere consumatori abituali di eroina, cocaina e/o droghe sintetiche. Negli ultimi anni - spiega l’Unod (Organizzazione mondiale contro il traffico e consumo di droghe) - è raddoppiato il numero di quanti fanno abitualmente uso di droga. Secondo stime ufficiose, il giro d’affari si aggira intorno ai...
LUNEDÌ 03 LUGLIO 2017, IN TERRIS

Mali, suor Argoty è viva: la religiosa riconosciuta in un video di al Qaeda

La missionaria colombiana era stata rapita l'8 febbraio scorso nel villaggio di Karangasso

REDAZIONE
Mali, suor Argoty è viva: la religiosa riconosciuta in un video di al Qaeda
Il Ministero degli Affari Esteri della Colombia ha diramato la notizia di aver ricevuto la prova che suor Gloria Cecilia Narvaez Argoty è viva. La missionaria colombiana era stata rapita l'8 febbraio scorso nel villaggio di Karangasso, in Mali. Nel comunicato del ministero di Bogotà, riportato dall'organo di informazione delle Pontificie Opere Missionarie, si ripudia questo atto e si condannano coloro che detengono con la forza la religiosa, appartenente all'Ordine delle Suore Francescane....
MARTEDÌ 06 GIUGNO 2017, IN TERRIS

Melbourne, spara a un uomo e prende in ostaggio una donna: ucciso dalla polizia. L'Isis rivendica

MATTIA DAMIANI
Melbourne, spara a un uomo e prende in ostaggio una donna: ucciso dalla polizia. L'Isis rivendica
Ci sarebbe l'Isis dietro il folle gesto di Yacqub Khayre, un 29enne di origini somale che, a Melbourne, ha seminato il panico nel distretto di Brighton, sparando a un uomo, uccidendolo, e prendendo in ostaggio una donna all'interno di un condominio di Bay Street, prima di ingaggiare uno scontro a fuoco con gli agenti di polizia intervenuti, ferendone tre. Il califfato, attraverso l'agenzia di stampa "Amaq", ha rivendicato il gesto, diramando la notizia che Khayre era uno dei loro soldati....
MERCOLEDÌ 24 MAGGIO 2017, IN TERRIS

Tripoli: arrestato il fratello del kamikaze di Manchester

FRANCESCO VOLPI
Tripoli: arrestato il fratello del kamikaze di Manchester
Hashem Abedi, fratello minore del kamikaze di Manchester, è stato arrestato a Tripoli. Lo riporta il sito del Guardian citando una fonte della Rada, milizia incaricata della sicurezza nella capitale libica. In precedenza una fonte del governo di accordo nazionale guidato da Fayez al-Serraj ha smentito la notizia secondo cui Ramadan Abedi, padre del killer, abbia avuto incarichi nella Sicurezza centrale a Tripoli. "E' spazzatura - ha detto la fonte all'Ansa - non è in nessuna organizzazione di...
MERCOLEDÌ 24 MAGGIO 2017, IN TERRIS

In rete un nuovo video di Sergio Zanotti, l'italiano rapito in Siria

A marzo scorso risale invece la pubblicazione sui social network di un messaggio firmato con lo stesso nome del video apparso nelle ultime ore su Youtube: "Abu Jihad"

AUTORE OSPITE
In rete un nuovo video di Sergio Zanotti, l'italiano rapito in Siria
In ginocchio, con indosso una maglietta azzurra, in una stanza senza nessun tipo di ornamento e con due uomini vestiti di nero e armati di fucile alla sue spalle. Appare così, nel nuovo video, Sergio Zanotti, l'imprenditore bresciano scomparso ad aprile del 2016 e da più parti indicato come rapito in Siria da gruppi legati ad Al Qaida. Il filmato "Oggi è il primo maggio. Mi chiamo Zanotti Sergio. Questo è il secondo richiamo che mi lasciano fare", dice l'imprenditore italiano nel video,...
LUNEDÌ 01 MAGGIO 2017, IN TERRIS

Mali, raid delle forze antiterrorismo francesi in Sahel: 20 jihadisti uccisi

L'offensiva è stata lanciata al confine con il Burkina Faso: bombardati depositi di armi nella foresta di Foulsare. La campagna avviata nel 2014

REDAZIONE
Mali, raid delle forze antiterrorismo francesi in Sahel: 20 jihadisti uccisi
E' di 20 jihadisti uccisi o catturati il bilancio di un'operazione delle forze militari antiterrorismo francesi in Sahel, al confine tra gli Stati africani del Mali e del Burkina Faso. La notizia è stata diramata dalle stesse forze armate in un comunicato: il raid è stato condotto nella notte, impiegando un contingente dei circa 3500 militari francesi impegnati nell'Africa sahariana, tra Niger, Ciad, Mauritania e gli stessi Burkina Faso e Mali. In quest'ultimo, nella giornata del 5 aprile, un...
VENERDÌ 03 MARZO 2017, IN TERRIS

Siria, l'esercito di Assad riconquista Palmira: è la seconda volta in due anni

Al Qaida conferma la morte di al Masri, genero di Osama bin Laden e uno dei capi qaedisti più ricercati al mondo

MILENA CASTIGLI
Siria, l'esercito di Assad riconquista Palmira: è la seconda volta in due anni
L'esercito siriano ha confermato di avere strappato (di nuovo) Palmira all'Isis. Chiamata anche la Sposa del Deserto, vi è situato uno dei principali siti archeologici del Medio Oriente di epoca romana, patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. In un comunicato diffuso dall'agenzia governativa Sana, le forze armate affermano di avere ripreso il controllo della città con l'aiuto di "forze alleate e amiche", nello specifico i miliziani sciiti libanesi di Hezbollah. Negli ultimi due anni,...
GIOVEDÌ 09 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Lotta al jihad, un ex alleato di Bin Laden ucciso nei raid Usa in Siria

Nel bombardamento sono morti 11 membri di Al Qaeda. Pompeo sbarca ad Ankara per fare il punto sull'Isis

AUTORE OSPITE
Lotta al jihad, un ex alleato di Bin Laden ucciso nei raid Usa in Siria
Undici membri di Al Qaeda sono rimasti uccisi in due raid aerei americani condotti in Siria in questo mesi. Tra le vittime anche Abu Hani al-Masri, ex alleato di Osama Bin Laden, che aveva organizzato i campi di addestramento del gruppo in Afghanistan negli anni Ottanta e Novanta. I bombardamenti hanno avuto luogo il 3 e il 4 febbraio scorsi. Al-Masri, definito dal Pentagono un agente di al Qaida, era anche legato a Ayman al-Zawahiri, che diventò leader di al Qaeda quando Bin Laden venne...
SABATO 04 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Giudice ferma Trump: stop al divieto di ingresso dei musulmani negli Usa

Decisione di un magistrato di Seattle. L'ira della Casa Bianca. Il caso del visto negato a un luminare inglese

ANDREA ACALI
Giudice ferma Trump: stop al divieto di ingresso dei musulmani negli Usa
Primo stop al controverso divieto di ingresso dei cittadini di sette paesi a maggioranza musulmana (Iran, Iraq, Siria, Yemen, Somalia, Libia e Sudan) negli Stati Uniti emesso dall’amministrazione Trump lo scorso 27 gennaio. E’ stato il giudice federale di Seattle, James Robart, nominato dal repubblicano George W. Bush, a considerare fondata l’opposizione al bando presentata dallo Stato di Washington, al quale si era unito il Minnesota, per gli effetti discriminatori e il danno...
NEWS
Carabiniere del Noe
FOGGIA

Rifiuti pericolosi nel Parco del Gargano: 6 arresti

Retata dei carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Bari
Intesa Sanpaolo
BANCHE

Intesa Sanpaolo, offerta a sorpresa per Ubi

Lanciata un'opa non concordata al quarto polo bancario d'Italia: premio del 27,6% per i soci
Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella
ITALIA

Ecco chi sono gli eroi premiati da Mattarella

Trentadue volti di un'Italia perbene. Il capo dello Stato: "Non è buonismo"
Eleonora Daniele durante la cerimonia di premiazione
L'ONORIFICENZA

Eleonora Daniele: "I 32 eroi premiati da Mattarella, storie che fanno parte di noi"

La conduttrice di "Storie italiane" ha presentato la cerimonia in Quirinale: "Una grande emozione di fronte agli...
IL CASO

Esplode airbag, neonato muore. Avrebbe compiuto due mesi oggi

La tragedia a Pisa. In corso le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente
Ambulanza
PORTO SANT'ELPIDIO

Muore giovane 30enne, accoltellato alle spalle

Il ragazzo, M.R. di origini rumene, è stato identificato
Fedeli asiatici in preghiera con le mascherine - Foto © Vatican News
CHIESA NEL MONDO

Come il coronavirus influenza i cattolici asiatici

Tante le misure messe in campo dalle Conferenze episcopali locali. A Hong Kong la Messa è online
METEO

Tempesta Dennis, è ancora emergenza in Gb

Il bilancio paral di tre vittime e un disperso
BOLOGNA

Accoltella e uccide la madre dopo una lite: arrestato

La donna 86enne è morta nella notte in ospedale
ANIMALI

Oggi è la giornata nazionale dei gatti: ecco quanti sono in Italia

Nel Belpaese 7,5 milioni di mici nelle case degli italiani
Il momento di una delle operazioni nel Mar Mediterraneo - Foto © Yara Nardi per Croce Rossa Italiana
BRUXELLES

Libia, l'Europa verso una soluzione concorde

Se Austria e Ungheria si oppongono a Sophia, altri Paesi, Italia inclusa, sono ottimisti
Bambino che si reca a scuola
ALESSANDRIA

Maestra allontanata per maltrattamenti su un bimbo disabile

Il piccolo ha 8 anni. La donna è stata interdetta per sei mesi dall'insegnamento
La nave Diamond Princess in Giappone
CORONAVIRUS

Forse un italiano infetto sulla Diamond Princess

Niccolò: "Ho avuto un po’ di paura, ma panico mai". Prima vittima a Taiwan
Il bus precipitato nel burrone
EL SALVADOR

San Salvador, bus in burrone: 11 morti e 25 feriti

L'incidente è avvenuto domenica sera vicino al villaggio di Chiltiupan
Il presidente iraniano, Hassan Rohani
MEDIO ORIENTE

Iran: "Non negozieremo con gli Usa sotto pressione"

Il mese scorso Teheran ha annunciato che sospendera tutti gli obblighi dell'accordo sul nucleare
La limousine di Trump sul circuito di Daytona
STATI UNITI

Trump fa il giro della pista di Daytona

Dazi, Coldiretti: "Dimezzate le esportazioni di Reggiano e Grana"