News AFRICA

SABATO 21 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

In Kenya vive la prima zebra dal manto scuro a pallini bianchi

Prima volta che si fotografa un esemplare del genere. La sua caratteristica deriverebbe da un eccesso di melanina

LORENZO CIPOLLA
Tira, la zebra col manto a puntini - Foto Quotidiano.net
A
iuto, qualcuno ha invertito i colori delle zebre! Calma, non è niente di tutto questo. È solo la Natura che fa il suo corso, a volte in maniera a prima vista incomprensibile. Un esempio? Il primo esemplare di zebra "al rovescio". Nerobianca, invece che bianconera. Il suo nome è Tira,ed è speciale. Perchè è la prima volta che viene avvistata e fotografata una delle sue specie con l'intero manto scuro puntellato da macchioline bianche sul corpo. A...
MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Mozambico: al via il progetto contro le malattie croniche

Ipertensione e diabete in aumento tra la popolazione a causa della crescita economica

MILENA CASTIGLI
Medici in Africa
M
edici con l’Africa Cuamm, in collaborazione con il programma Dream della Comunità di Sant’Egidio e Aifo, hanno lanciato in Mozambico (Africa sud orientale) un nuovo progetto contro le malattie croniche. Tre le province coinvolte: Maputo, Sofala e Zambezia. Due ospedali e dodici centri di salute coinvolti, al fine di portare la prevenzione e il trattamento di ipertensione, diabete e cancro alla cervice nei villaggi remoti della regione. Il progetto verrà...
MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

La porpora per "dare voce al popolo che soffre"

Il neo-cardinale cappuccino Ambongo Besungu in prima linea nella lotta in Congo per "una vita più dignitosa"

GIACOMO GALEAZZI
L'arcivescovo di Kinshasa, Fridolin Ambongo Besungu, che riceverà la porpora il 5 ottobre prossimo
N
ella regione congolese del Kivu, al confine con il Ruanda, la guerra civile ha causato oltre 5 milioni di morti negli ultimi dieci anni. E nella zona orientale della Repubblica Democratica del Congo si è diffusa una letale fake news : la gente crede che l’Ebola non esista e che ad infettarla siano i vaccini, iniettati ad arte da sicari governativi con l’intento di uccidere la popolazione. "Parlano di genocidio, rifiutano di farsi curare, si chiedono da...
MARTEDÌ 10 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Il Papa: "L'educazione sia gratuita per tutti"

La conferenza del Pontefice sul volo di ritorno dall'Africa: "Scisma? Non ne ho paura ma spero non ce ne siano"

DM
Papa Francesco sul volo di ritorno - Foto © Vatican Media
"N
on dobbiamo essere trionfalisti in queste cose, perché la pace ancora è fragile nel Paese e la si deve trattare con molta delicatezza, perdono, pazienza, per farla crescere e che sia robusta". E' il monito che Papa Francesco lancia, parlando del Mozambico, nella sua conferenza sul volo di ritorno dall'arcipelago di Maurizio, ultima tappa del suo viaggio africano che lo ha portato anche in Madagascar. Un percorso intenso, fra la gioiosa cristianità di...
MARTEDÌ 10 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Il Papa saluta l'Africa

Francesco ritorna a Roma arricchito dalla fede del popolo africano

MARCO GRIECO
Papa Francesco si congeda dal popolo malgascio - Foto © Vatican Media
D
opo aver celebrato la Santa Messa in privato, Papa Francesco è partito dal Madagascar questa mattina alle 9:37 (ora locale): ha lasciato, così, la capitale malgascia Antananarivo alla volta di Roma, il cui arrivo è previsto per le ore 19 (ora italiana) presso l'aeroporto di Roma-Ciampino. Si è concluso, così, il 31° viaggio apostolico di Papa Francesco nell'Africa australe, tra i Paesi di Mozambico, Madagascar e Maurizio. Un...
VENERDÌ 06 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

La parabola di Mugabe, l'eroe divenuto tiranno

Dalla lotta per l'indipendenza della Rhodesia meridionale al disastro della riforma agraria del Duemila

DM
Robert Mugabe
"O
nly God will be remove me". Mugabe lo disse nel 2008, al ventunesimo anno di presidenza. Perché, come diceva, "solo Dio che lo ha nominato" avrebbe potuto destituirlo, né gli oppositori politici e nemmeno gli inglesi. E' successo nel 2017 quando, ormai 93enne, è stato preso in consegna dall'esercito dello Zimbabwe indipendente, un Paese che aveva conosciuto quasi solo lui come guida politica. Ancora meglio, lo ha conosciuto come tiranno, proprio lui,...
VENERDÌ 06 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Africani ed europei per la cooperazione

RAFFAELE BONANNI
Ua e Ue
I
l primo atto simbolico che compirà il governo giallorosso riguarda la impugnazione della legge regionale friulana, che sarebbe valutata dal nuovo esecutivo come discriminatoria nei confronti  degli immigrati in quanto in luogo di usare i fondi statali destinati per la integrazione degli immigrati, la Regione li ha tramutati con propria legge come risorse per il rimpatrio forzato di immigrati clandestini. Questi due orientamenti inconciliabili, dimostrano plasticamente in quale guaio...
MERCOLEDÌ 04 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Se Pietro guarda a sud

La missione di papa Francesco in Mozambico, Madagascar e Maurizio sulle orme dei predecessori Wojtyla e Ratiznger. La denuncia pontificia delle malefatte di istituzioni internazionali e multinazionali in Africa

GIACOMO GALEAZZI
Papa Francesco saluta i bambini ospiti di un centro rifugiati a Bangui, Repubblica Centrafricana - Foto © Paul Haring per CNS
N
ella mendace vulgata mediatica la scoperta delle periferie geografiche è un'acquisizione recente. In realtà Francesco, ora nuovamente in missione nel sud del mondo, sta coerentemente e coraggiosamente seguendo le orme dei suoi predecessori Giovanni Paolo II e Joseph Ratzinger. L'attenzione di Ratzinger per il Terzo Mondo Già Benedetto XVI aveva spostato il centro della missione di Pietro nelle "Chiese giovani" africane e asiatiche. Nel Ratzinger...
MERCOLEDÌ 04 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

La febbre di Lassa fa paura: 22 morti solo in Liberia

Oms: in Africa occidentale circa 5.000 morti l'anno e 300mila infetti

MILENA CASTIGLI
I topi sono il serbatoio del virus
L
e autorità sanitarie della Liberia - Stato dell'Africa Occidentale affacciato sull'Oceano Atlantico Meridionale - hanno annunciato che c'è stato un focolaio di febbre di Lassa che avrebbe ucciso almeno 21 persone, tra cui un operatore sanitario, a partire da gennaio di quest'anno. Il viceministro della Sanità e capo dell'ufficio medico della Liberia, Francis Kateh, ha dichiarato alla Bbc che sono stati segnalati...
NEWS
Un bus Atac a Roma
VIA BOCCEA

Baby gang aggredisce autista dell'Atac

Il gruppetto di giovani aveva azionato la leva di emergenza, denunciato un 17enne
Falso
MARCHI TAROCCATI

GdF: falso "Made in Italy", 66 denunce

L'allarme Coldiretti: "58% delle frodi a tavola, la concorrenza sleale fa crollare i prezzi"
Friday for Future

Custodire la nostra casa Terra

E'stato programmato il primo sciopero globale della storia con circa 150 paesi della Terra, per la tutela del clima...
Il capo politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio
ELEZIONI

Regionali Umbria, Rousseau dice sì al patto civico

La base grillina ha espresso la sua preferenza con il 60% di voti favorevoli
Un pompiere
TREZZANO SUL NAVIGLIO (MILANO)

Incendio in un capannone, due feriti gravi

Ustionati tre operai, due in codice rosso. Sono i dipendenti di una ditta che lavora cannabis legale
Uno degli atolli di Kiribati
OCEANIA

Kiribati, la battaglia per il clima dell'arcipelago che affonda

I giovani gilbertesi al fianco di Greta contro il riscaldamento globale che rischia di accelerare la scomparsa della loro terra
La cantante Emma Marrone al Festival di Sanremo 2013
CANTANTI

Emma Marrone si ferma: "Devo affrontare un problema di salute"

La vicinanza dei colleghi, da Pausini a Nek: "Forza, siamo tutti con te"
FEDE E GIOVANI

Arriva YouCat, il catechismo dei Millennial

Un linguaggio semplice per spiegare la dottrina della Chiesa
I disordini a Torino del 9 febbraio - Foto La Stampa
TORINO

Operazione della Digos contro anarchici: due arresti e 37 indagati

I divieti di dimora sono undici, anche cittadini stranieri. La sera della protesta fermate già undici persone
Staff dell'Oim in Libia - Foto © Organizzazione mondiale per le migrazioni
IMMIGRAZIONE

Libia: migrante in fuga ucciso con un colpo di arma da fuoco

L'uomo, di origini sudanesi, faceva parte di un di persone riportate a terra dalla Guardica costiera Libica
Washington. Transenne nella zona di Columbia Heights
USA

Spari a Columbia Heights: paura a Washington

Ancora non chiara la dinamica, i colpi esplosi non lontano dalla Casa Bianca. Almeno un morto e sei feriti, due gravi
Manifesto con simboli politici

Vino nuovo in nuovi otri

In un mese e mezzo la politica italiana è stata fortemente modificata da eventi rapidissimi che hanno sortito...