News AFRICA

LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Unicef: "Un migrante su 4 è un bambino"

La nota in occasione del 32° vertice dell’Unione Africana (Ua) ad Addis Abeba

MILENA CASTIGLI
Migranti africani, tra cui donne e bambini
"Q
uasi un migrante su quattro in Africa è un bambino, più del doppio della media globale". E' l'allarme che lancia Unicef international in una nota in occasione del  32° vertice dell’Unione Africana (Ua) in corso dai giorni scorsi ad Addis Abeba che si conclude oggi. L'Unione africana (Ua) è un'organizzazione internazionale comprendente tutti gli Stati africani, con sede ad Addis Abeba,...
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "Annunciare il Vangelo non è proselitismo"

Così il Papa in un discorso rivolto ai Missionari e alle Missionarie d'Africa ricevuti in udienza

REDAZIONE
Papa Francesco
I
l padre dei Missionari d’Africa e delle Missionarie di Nostra Signora d’Africa fu il Cardinale Lavigerie, Arcivescovo di Algeri. Nel 2019 ricorre il 150esimo anniversario della nascita della Congregazione delle "suore bianche", un anno posteriore a quella della Società dei "padri bianchi". Per la ricorrenza, Papa Francesco ne ha ricevuto oggi in udienza in Sala Clementina i membri. Le parole del Papa Il Pontefice ha ringraziato i religiosi...
MARTEDÌ 05 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Centrafrica più vicino alla pace

Raggiunto un accordo che può mettere fine a 5 anni di guerra civile

LUANA POLLINI
Miliziani seleka
I
l governo della Repubblica Centrafricana e i rappresentanti di 14 gruppi armati hanno siglato un accordo di pace che fa seguito agli storici colloqui andati in scena in questi giorni con l'obiettivo di porre fine a 5 anni di guerra civile.  I negoziati L'intesa rappresenta una speranza per uno dei Paesi più poveri della Terra, dove gli scontri civili e religiosi vanno avanti dal 2013. Un conflitto costato la vita a migliaia di persone, mentre centinaia di migliaia sono...
MARTEDÌ 29 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Kemi Seba: un leader africano contro il neocolonialismo

Le teorie panafricaniste di un giovane intellettuale rivoluzionario: una Grande nazione africana antidoto all'emigrazione?

FABRIZIO TORELLA
Kami Seba
S
tellio Gilles Robert Capo Chichi, al secolo Kémi Séba, è quello che si dice un figlio del proprio tempo. Nato nella francesissima Strasburgo da genitori originari del Benin, Stato dell’Africa Occidentale ex colonia francese fino alla definitiva indipendenza nel 1960, Kémi Séba incarna la figura del giovane intellettuale rivoluzionario, capace seppur nelle sue contraddizioni, di ridestare una riflessione critica riguardo allo status quo e allo stesso...
LUNEDÌ 28 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Ecco il Centro per il Clima e lo sviluppo sostenibile

L'inziativa italiana è supportata da Fao e Undp. Conte: "Africa, pilastro della politica estera"

REDAZIONE
Il Sahel
A
 Roma è stato inaugurato il Centro per il Clima e lo sviluppo sostenibile. Si tratta di un'iniziativa dell'Italia, supportata da Fao e Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo  (Undp).  Iniziativa Il centro faciliterà lo scambio di informazioni ed il coordinamento - entrambi necessari alla creazione di sinergie tra i vari Paesi africani - svilupperà e potenzierà soluzioni innovative per lo sviluppo sostenibile, cosi attuando gli...
LUNEDÌ 28 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Lascia l'Islam: l'amico lo uccide e scappa con la moglie

Un uomo è stato ucciso dopo essersi convertito al Cristianesimo. Oggi la vedova vive con il sospetto omicida

NICO SPUNTONI
Un cristiano ugandese
L'
Uganda è uno dei Paesi africani dove si sta assistendo ad un risveglio del fondamentalismo religioso. Pochi anni fa i ricercatori di Porte Aperte l'hanno posizionata al 47esimo posto nella triste classifica sulle persecuzioni subite dai cristiani nel mondo.  Una conversione non accettata Proprio dall'Uganda arriva l'ennesima storia di un cristiano che perde la vita per la sua fede. Una vicenda dai contorni resi ancora più amari dal sospetto che sua moglie ed...
MARTEDÌ 22 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Proteste represse nel sangue, Mnangawa infuriato

Il presidente: "Inaccettabile la violenza delle forze di sicurezza. Cadranno teste"

REDAZIONE
Emmerson Mnangawa
E
mmerson Mnangawa annuncia un giro di vite sull'apparato di sicurezza dello Zimbabwe, dopo che le proteste scoppiate la scorsa settimana contro il caro benzina sono state represse nel sangue. Rientrato  "Queste violenze sono inaccettabili" ha tuonato il presidente, intervenendo per la prima volta sui disordini che hanno sconvolto il Paese per una settimana, durante la quale è stato per lo più assente, perché in missione in Russia e...
MARTEDÌ 22 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Anche Salvini contro Parigi

Il ministro dell'Interno con il collega Di Maio: "C'è chi sottrae ricchezza all'Africa come la Francia. Da Macron nessuna lezione"

REDAZIONE
Matteo Salvini
D
opo Di Maio e Di Battista, è il ministro dell'Interno Salvini ad alimentare il fuoco della polemica sulla questione del Franco delle colonie, accese dal vicepremier pentastellato e dall'ex deputato nei giorni scorsi indicando il procedimento di stampa della carta moneta in uso nelle ex colonie per 14 Stati africani come un metodo per pagare parte del debito pubblico di Parigi. Il problema dei migranti, ha spiegato Salvini a Mattino 5, "ha tante cause: c'è chi in...
MARTEDÌ 22 GENNAIO 2019, IN TERRIS

La prigionia del Franco delle colonie

LUCA LIPPI
Franco Cfa
T
orna prepotente il fenomeno migratorio con una nuova tragedia e si innesca una polemica sul Franco delle colonie francesi (Cfa). E' questa la denominazione della moneta circolante in diversi Paesi africani. Nella sostanza sono due valute distinte create nel 1945 e la cui convertibilità esterna è garantita dal Tesoro francese. Usano il Franco Cfa il Camerun, la Repubblica centrafricana, il Congo, il Gabon, la Guinea equatoriale, il Ciad, il Benin, il Burkina Faso, la...
LUNEDÌ 21 GENNAIO 2019, IN TERRIS

La Francia convoca l'ambasciatore italiano

Tensioni dopo le accuse di Di Maio a Parigi di "non aver mai smesso di colonizzare lʼAfrica"

REDAZIONE
Ambasciata d'Italia a Parigi
S
ull'asse Roma-Parigi si registra tensione. Il Ministero degli Affari Esteri francesi nel pomeriggio ha convocato l'ambasciatore d'Italia, Teresa Castaldo, per un chiarimento in seguito alle affermazioni del vicepremier italiano, Luigi Di Maio, che aveva accusato Parigi di "impoverire l'Africa" e aggravare la crisi dei migranti usando il "franco delle colonie per finanziare il suo debito pubblico". Una fonte del gabinetto del ministro francese ha...
NEWS
Conferenza Parole Guerriere alla Camera
LA RAI DEL CAMBIAMENTO

Foa: "Valorizzare l'informazione alternativa"

Il presidente del servizio pubblico ha partecipato al seminario del M5s "Parole guerriere"
Migranti minori in Italia
RAPPORTO MINORI MIGRANTI IN ITALIA

Unicef: "Obiettivo 2019, raggiungere 6mila ragazzi"

"Manca il 30% dei fondi necessari per raggiungere questi risultati"
SCUOLA

Studenti in piazza contro il nuovo esame di maturità

Gli alunni: "Bocciamo il governo"
Matteo Messina Denaro
CAMPOBELLO DI MAZARA (TP)

Soldi alla famiglia di Messina Denaro: 3 fermi

Un avviso di garanzia è stato notificato al deputato regionale di Forza Italia Stefano Pellegrino
I manifesti contro Juncker e Soros
PPE

Fidesz di Orban rischia l'espulsione

Non rientra il caso degli attacchi a Juncker da parte del governo ungherese
Gianfranco Duini e la vittima, Claudia Bortolozzo
MARGHERA (VE)

Uomo uccide la moglie, poi si costituisce

Gianfranco Duini, 43enne, ha accoltellato la consorte, Claudia Bortolozzo di 52