Tennis: agli Atp di Londra vincono Federer e Nishikory

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:38

Roger Federer stravince nel gruppo A contro il canadese Raonic durante gli Atp di Londra. Pesante il risultato che è stato di 6-1 e 7-6 e allo svizzero sono bastati 88 minuti per chiudere i giochi. Ora le speranze di raggiungere Novak Djokovic al primo posto del ranking mondiale si fanno più concrete. La partita è stata avvincente e già dopo 15 minuti Federer era in vantaggio per 4 set a 1 e poi il canadese ha dovuto arrendersi al più forte. Per Federer si è trattato della 45ª partita vinta al Masters, chiusa con 24 vincenti, 14 errori gratuiti, 6 ace, 2 doppi falli e il 56% di prime palle.

Per quanto riguarda il gruppo B invece Nishikori, il neo top ten ed esordiente nel Super8, ha approfittato della debacle di Murray vincendo per 6-4, 6-4. Lo scozzese non è entrato mai nel vivo del gioco e ha accusato le movenze da incontrista del giapponese che si è messo in mostra davanti all’elite del tennis e, con soli 24 anni, è il secondo più giovane nella rassegna dopo Milos Raonic.
Il torneo si comporrà di due gironi all’italiana con partite al meglio dei 3 set: i primi due di ogni girone vanno alle semifinali incrociate. Djokovic che è alla sua 8ª partecipazione consecutiva, ha vinto gli ultimi due anni e un primo titolo nel 2008. Federer invece, sempre presente dal 2002, ne ha vinti 6.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.