San Sisto III: ecco quando viene eletto Papa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:11

San Sisto III, Papa. Roma 19/08/440. E’ il quarantaquattresimo pontefice. Viene eletto papa il 31 luglio 432 il suo pontificato dura fino al 19 agosto 440. Succede a san Celestino I.

Avvenimenti

Continua la lotta contro gli eretici pelagiani. Conferma le decisioni del concilio di Efeso, in cui viene condannato Nestorio. Sostiene il primato del vescovo di Roma. Ha un carattere mite e conciliativo: riesce a risolvere i dissensi tra i patriarcati di Antiochia e di Alessandria. Il suo nome è anche collegato a un’intensa attività costruttiva a Roma. Restaura le basiliche di San Paolo, San Lorenzo in Lucina e Santa Maria Maggiore e le catacombe di Callisto. Fonda il monastero di San Sebastiano sulla via Appia, primo di Roma di cui rimane una testimonianza scritta.

Morte

Viene sepolto nella basilica di San Lorenzo Fuori le Mura.

Tratto dal libro “I santi del giorno ci insegnano a vivere e a morire” di Luigi Luzi

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.