SOCIETÀ



LUNEDÌ 29 LUGLIO 2019, IN TERRIS

"Donne crocifisse. La vergogna della tratta raccontata dalla strada"

Per scoprire il il fenomeno della prostituzione schiavizzata e qui puoi prenotare il libro

REDAZIONE
La copertina del libro
"D
onne crocifisse. La vergogna della tratta raccontata dalla strada" (Rubbettino) è il nuovo libro di don Aldo Buonaiuto. La prefazione è stata scritta da Papa Francesco che ha ricordato la sua visita, il 12 agosto 2016, in una struttura della Comunità Papa Giovanni XXIII durante la quale ha incontrato giovani donne che l'associazione fondata da don Oreste Benzi ha salvato dalle grinfie del racket della prostituzione schiavizzata.    PER ACQUISTARE IL...
LUNEDÌ 29 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Fare giustizia, non giustiziare

UMBERTO RAPETTO
Bendato e ammanettato in caserma, la foto del ragazzo accusato dell'omicidio del vice brigadiere Cercello Brega
P
ensavo che Abu Grahib fosse lontana nello spazio e nel tempo. L’indimenticabile struttura penitenziaria a 32 chilometri da Baghdad non immaginavo avesse una succursale a Roma. L’incancellabile immagine del detenuto incappucciato e collegato con fili di rame a stimolatori elettrici, simbolo di umiliazioni e torture sui reclusi iracheni, ritenevo avesse indotto a comportamenti “umani” chi può disporre della vita altrui. Ho ancora negli occhi...

LUNEDÌ 22 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Una specie su quattro a rischio estinzione

Si allunga la lista rossa delle biodiversità minacciate. I pericoli per la flora e la fauna in Italia

GIACOMO GALEAZZI
Una tartaruga caretta caretta
S
quali e razze minacciati da una pesca senza regole, alberi decimati per il loro legno pregiato, primati che stanno letteralmente perdendo l'habitat in cui sono vissuti da sempre: si è allungata, riferisce l’Ansa, la lista rossa delle specie minacciate di estinzione stilata dall'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (Iucn). L'elenco adesso comprende complessivamente circa 106.000 specie, classificate secondo una scala che va da quelle più al...
VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

La banca centrale Usa contro Libra

La criptovaluta di Facebook nel mirino della Federal Reserve

UMBERTO RAPETTO
Libra
A
 differenza dell’ “uomo Del Monte”, il Presidente della Federal Reserve americana ha detto “no”. Jerome Powell ha detto che Libra, la moneta digitale che Facebook vuole introdurre sul mercato, deve essere fermata. Non un capriccio o chissà quale motivazione dall’oscuro retroscena: le pesanti parole dell’alto funzionario statunitense poggiano su serie e concrete preoccupazioni che sembrano essere sfuggite agli esperti finanziari o...

MARTEDÌ 25 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Tra gli “oggetti” dimenticati, una passeggera

Canada: si addormenta in aereo, donna lasciata a bordo

GIACOMO GALEAZZI
UN'immagine del protagonista del film
S
i sa che i passeggeri sono smemorati (due terzi dimenticano cose in aereo). Fedi nuziali, dentiere, biancheria e giocattoli sono solo alcuni tra gli oggetti della lunga lista di cose lasciate a bordo. Alcune molto costose, altre dall’insostituibile valore affettivo. Più insolito, però, è che ad essere dimenticata a bordo sia una passeggera. Al freddo, al buio e senza la possibilità di comunicare con l'esterno. È la disavventura capitata ad una passeggera a...
GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Gli 8 consigli della Polizia Postale per prenotare online la casa vacanza

E' in crescita continua la tendenza a usare internet, ma la truffa è dientro l'angolo

MILENA CASTIGLI
Ricerca di case vacanza su internet
E'
in crescita continua la tendenza a cercare viaggi e vacanze on line, così come a prenotare case cacanze direttamente da internet, senza l'intermediazione delle agenzie di viaggio. E, come ogni estate, si riaccende l'attenzione sull'importanza di agire in sicurezza sul web evitando truffe e "fake".  In aiuto ai consumatori, Subito.it, piattaforma n.1 in Italia per vendere e comprare con oltre 11 milioni di utenti unici mensili, insieme a Polizia Postale e delle...

MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

L'Appennino, cuore e spirito dell'Italia di Ieri e di domani

GUIDO CASTELLI
I monti Sibillini, sull'Appenino centrale
"S
commettete sulla speranza”. Così Papa Francesco ha voluto esortare i terremotati che a Camerino lo hanno accolto nel cuore di una cittadina che il sisma ha trasformato in una enorme zona rossa. “Un paese a cui dopo il terremoto hanno messo i sigilli”, come ebbe a sottolineare Franco Arminio nel descrivere una realtà che l’antichissima presenza universitaria rende unica e irripetibile. Le parole del Santo Padre tra le montagne camerti sono risuonate...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Un fungo ci salverà dalla Xylella?

Confortanti i primi risultati di una serie di indagini scientifiche condotte dal Cnr

GIACOMO DE SENA
Albero di olivo
L
a soluzione al proliferare della Xylella potrebbe arrivare da un fungo. Lo testimoniano i primi risultati di una serie di indagini scientifiche condotte dai ricercatori dell'Istituto di Biotecnologie del Cnr, coordinati da Claudio Cantini, e resi noti stamani presso la sede della Coldiretti di Pisa durante la riunione della task force del progetto europeo 'Life-Resilience – Pratiche agricole sostenibili per prevenire la Xylella fastidiosa negli impianti intensivi olivicoli e...

MARTEDÌ 18 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Cabine dei piloti (poco) blindate

La differenza tra teoria e pratica nella sicurezza aerea

GIACOMO GALEAZZI
I
n un volo andata-ritorno di una compagna internazionale su una tratta europea, è facile accorgersi di come nella sicurezza aerea sussista una notevole differenza tra teoria e pratica. Isolare la cabina dei piloti con un portello anti-intrusione è una misura di sicurezza introdotta dopo l’11 settembre 2001 per impedire ai terroristi di impadronirsi di un aereo. In realtà, tra bambini al “battesimo dell’area” che chiedono di visitare la cabina di...
VENERDÌ 31 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Violenza sulle donne, una busta del pane per dire "no"

Iniziativa dell'Associazione Panificatori nell'ambito del Premio Roma 2019: una frase come sensibilizzazione quotidiana

DM
Pane con la busta riportante la frase di sensibilizzazione
"L
a violenza non può essere il pane quotidiano". Un'esortazione a non cedere di fronte agli abusi, a farsi coraggio per denunciare situazioni gravi che possono svilupparsi in un ambiente domestico e non. Una spinta a chiedere aiuto, qualora ce ne fosse bisogno. Tutto questo ma anche una frase a lettere chiare che sarà impressa, a partire da settembre 2019, su alcune buste di pane vendute in alcuni forni selezionati di Roma, accompagnata da un'altra dicitura, subito...

NEWS
Manifestazioni davanti Westminster
REGNO UNITO

Brexit, Bercow stoppa Johnson: niente voto sul deal

Lo speaker dei Comuni nega una nuova votazione sull'accordo. Il premier: "Manca di rispetto alla volontà...
Giuseppe Conte e Luigi Di Maio
GOVERNO

Manovra, bilaterali coi partiti: Conte prova a ricucire

Il premier incontra le forze di maggioranza per snodare i punti critici. E anche dall'Ue arriva una missiva per chiedere...
Bandiera cilena
CILE

Sale a 10 il numero delle vittime

Il Presidente Piñera: "Siamo in guerra". Arrestate 152 persone per violenze
Papa Francesco saluta un nativo indigeno - Foto © Vatican Media

I passi della Chiesa in Amazzonia: cosa ci aspetta?

Dal diaconato femminile ai viri probati, i temi più controversi del Sinodo
Matteo Renzi alla Leopolda
POLITICA

Leopolda, Renzi agli scontenti: "Italia Viva è aperta"

L'ex premier chiude il convegno e lancia un affondo a Salvini: "Aveva come obiettivo il Colle"
Proteste in Cile
AMERICA LATINA

Rincari, Cile nel caos: vige il coprifuoco

Lo ha deciso l'esercito, nonostante il dietrofront sull'aumento dei prezzi dei mezzi pubblici. Tre morti durante la...
Paolo Cevoli

Il comico e don Oreste

Intervista a Paolo Cevoli su comicità, carcerati e ... don Benzi di cui è stato allievo al liceo
REGNO UNITO

Brexit, colpo di scena: il Parlamento boccia l'accordo Johnson-Ue

Johnson non vuole fermarsi, ma l'opposizione frena: "Ne prenda atto"
Il boss Felice Maniero al momento del suo arresto
IL CASO

Arrestato il boss Maniero per maltrattatamenti contro la compagna

"Faccia d'angelo" era collaboratore di giustizia. Ora ritorna dietro le sbarre.