I Soufflé mignon “affumicati”: la ricetta a modo mio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

I soufflé mignon affumicati sono un antipasto perfetto e molto gustoso. Di veloce preparazione conquisteranno il vostro palato e i vostri commensali. La ricetta che vi propongo io oggi è con il salmone affumicato, ma si possono preparare anche con dello speck. Se il sapore dell’affumicatura non vi piace, allora provate a sostituire il salmone con del prosciutto crudo, del prosciutto cotto, o del salame. Trovate la versione che più fa per voi.

Ingredienti

  • 200 grammi di salmone affumicato a fettine
  • 70 grammi di farina
  • 70 grammi di burro
  • 3 tuorli
  • 5 albumi
  • 20 grammi di formaggio grattugiato (per i souffle con il salmone e vi consiglio di utilizzare il grana, con i salumi potete provare anche il pecorino)
  • sale e pepe

Procedimento

Fate sciogliere 60 grammi di burro in una casseruola, aggiungete 60 grammi di farina setacciata con un colino e fatela tostare, mescolando in continuazione. Versate il latte tiepido a filo e cuocete fino a quando non risulterà un composto denso e senza grumi. Trasferite in una ciotola e fate raffreddare per alcuni minuti. 

Incorporate il grana, i tuorli – aggiungendone uno alla volta e mescolando bene -, il salmone tritato e regolate di sale. Aggiungete del pepe macinato, infine gli albumi montati a neve.

Con il burro rimasto ungete 4 stampini per i souffle, cospargetele con la farina rimasta. In ogni ciotolina versate del composto, avendo cura di riempirle solo per 2/3. Dopo aver scaldato il forno a 180 gradi, infornate per circa 10-15 minuti. Sfornate e servite ben caldi.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.