Minestra di riso con patate e carote

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:09

Minestra di riso con patate e carote. E’ questo uno dei piatti che mia nonna ogni tanto mi faceva trovare in tavola quando andavo a pranzo da lei. Non è una manicaretto da cucina stellata, ma ha la capacità di rievocare in me dei dolci ricordi. La tavola apparecchiata a puntino, come per un giorno di gran festa, la legna che bruciava nella stufa e l’odore di arancio che si spandeva nell’aria perché aveva messo le bucce sopra il piano della stufa per far profumare la casa. E nella pentola, pronta da servire, la minestra di riso con patate e carote. 

Ingredienti

  • 150 grammi di riso
  • 2 patate
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1,5-2 litri di acqua
  • sale
  • olio extra vergine di oliva

Procedimento

Sbucciate la cipolla, lavatela e tagliatela a fettine sottilissime. Fate soffriggere in una pentola capiente con dell’olio. Nel frattempo sbucciate, lavate e tagliate a pezzettini le carote e le patate. Aggiungetele alla cipolla e fate insaporire per qualche minuto. Regolate di sale e pepe e aggiungete l’acqua. Fate bollire per circa 15 minuti a fuoco lento.

Passato questo tempo, aggiungete il riso. Fate cuocere 15-20 minuti. Nel frattempo, assaggiate per controllare se fosse necessario regolare di sale. Una volta cotto il riso la vostra minestra sarà pronta.

Trasferite nei piatti individuali, condite con un giro di olio extra vergine di oliva, una spolveratina di parmigiano grattugiato e portate in tavola. Buon appetito.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.