Onchr, dall’inizio della guerra almeno 1.563 vittime civili

Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani fa sapere anche che i feriti sono almeno 2.213, 188 dei quali minori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:37
sfollati
Mariupol 17/03/2022 - guerra in Ucraina / foto Imago/Image nella foto: profughi ONLY ITALY

Dall’inizio della guerra in Ucraina, sono almeno 1.563 le vittime civili , tra cui 130 bambini, rende noto l’ufficio dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani (Onchr). Aggiungendo inoltre che i feriti sono almeno 2.213, di cui 188 minori, e precisando che le cifre sono probabilmente sottostimate, viste le difficoltà negli accertamenti sul terreno

Notizia in aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.