Nel tempo del coronavirus desidero dirti una cosa…

In questo tempo drammatico, dove in poche settimane il mondo ha subito un mutamento imprevedibile e tragico, anche il nostro quotidiano sta affrontando il virus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:01

Caro amico di Interris.it,

in questo tempo drammatico, dove in poche settimane il mondo ha subito un mutamento imprevedibile e tragico, anche il nostro quotidiano sta affrontando la lotta contro il virus nell’impegno straordinario di dare le notizie più corrette, provando a far emergere le testimonianze più significative, dando quindi un taglio non solo strettamente informativo ma, come è nelle corde di Interris.it, valoriale e umano, con al centro sempre la dignità della persona.

Fai una donazione a Interris

Tutti i nostri giornalisti sono impegnati ancor di più a svolgere in prima linea quella che è una missione: comunicare nella verità e far sentire la gente vicina in un tempo in cui le distanze fisiche e geografiche non possono e non devono abbatterci.

Fai una donazione a Interris

Ti ricordo che Interris.it, oltre ad avvalersi della collaborazione di giornalisti professionisti e pubblicisti, coinvolge anche persone con varie disabilità che trovano nel giornale un modo importante per sentirsi protagoniste di questa società.

Tutto ciò richiede un grande sforzo per sostenere questo quotidiano digitale, che senza il tuo aiuto non può proseguire la sua missione.

Fai una donazione a Interris

L’interazione è la nostra chiave di lettura. Una caratteristica che fa parte della nostra missione, raccontare la verità non solo attraverso gli occhi critici del giornalista ma dalla voce stessa di chi ne è protagonista. Per questo il nostro grazie non va solo ai redattori, ai professionisti che mettono in gioco se stessi per aiutarci a realizzare i nostri obiettivi o ai volti e alle voci stesse delle storie di vita e di verità che raccontiamo: niente di tutto questo sarebbe possibile senza il tuo sostegno fraterno, la tua amicizia e il tuo prezioso contributo.

Per continuare la sua missione Interris.it ha bisogno anche di te, per far fronte ai tanti oneri di una scrittura onesta e profonda e darci la forza giusta per andare avanti.

Se anche tu desideri che il nostro quotidiano prosegua la sua opera, donaci il tuo aiuto concreto. Anche il più piccolo contributo sarebbe prezioso.

Grazie a te, amico e lettore, per quanto potrai fare per aiutarci a costruire il nostro futuro.

Don Aldo Buonaiuto
Direttore editoriale

 

Dona 10€ Dona 30€ Dona 50€ Dona 100€ Donazione libera

 

Modalità di donazione

Puoi fare un versamento direttamente sul nostro

Conto Corrente Bancario
“Associazione Pace in terra – In Terris” con IBAN    IT04I0100521100000000001416

 Fai una donazione a Interris

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.