Incendio in una villetta, anziana perde la vita

Le fiamme sarebbero partite dal piano terra dell’edificio dove si trovava la donna, allettata per dei problemi di salute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:43

Il cortocircuito di una stufetta elettrica è una delle ipotesi per dare risposta al dramma avvenuto nel pomeriggio di oggi, quando in un’abitazione fuori Cesena è scoppiato un incendio nel quale ha perso la vita una donna di 89 anni.

Cos’è successo

Secondo le prime ricostruzioni, le fiamme sono scaturite al piano terra della villetta di campagna, in via Madonna dell’Olivo, dove si trovava la 89enne, allettata. Sarebbe stato il nipote, che si trovava al paino superiore, ad accorgersi dell’incendio poco dopo le 15 e ad allertare i vigili del fuoco, subito intervenuti. La stanza dove si trovava l’anziana signora era avvolta dalle fiamme e, dopo che i pompieri le hanno spente, gli operatori del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna. Tutto ora è al vaglio della Scientifica per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, anche l’ipotesi del cortocircuito della stufetta.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.