Figliuolo: “A gennaio 15 milioni di somministrazioni”

La struttura commissariale ha inoltre comunicato che nel primo mese dell'anno il fabbisogno di vaccini verrà assicurato dalle dosi di Pfizer e Moderna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:18

“Nel mese di dicembre il numero di somministrazioni effettuate è stato di 14,5 milioni. Per il mese di gennaio 2022, alla luce dei risultati positivi fatti registrare dalle Regioni e Province autonome nel periodo delle festività natalizie e di fine anno, con punte di quasi 650 mila somministrazioni giornaliere, si potranno raggiungere i 15 milioni di somministrazioni”, fa sapere la struttura del Commissario straordinario per l’Emergenza il generale Francesco Figliuolo.

Fabbisogno di vaccini

“Il fabbisogno di vaccini per il mese di gennaio verrà assicurato dalle dosi di Pfizer e Moderna nella disponibilità della struttura commissariale. Nel complesso, i quantitativi sono in grado di esprimere una potenzialità di 26 milioni di somministrazioni”, ha inoltre comunicato la struttura commissariale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.