Def, il Parlamento approva la risoluzione di maggioranza

Il testo è stato approvato a Palazzo madama con 221 voti espressi a favore, 40 contrari e una singolo astensione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:16

Via libera da Parlamento alla risoluzione di maggioranza sul Documento di economia e finanza. Prima l’ok dell’aula di Montecitorio, con 412 voti a favore, e 55 contrari, poi l’approvazione anche a Senato, con 221 voti a favore, 40 contrari e un astenuto.

Il Governo deve “monitorare” l’andamento della situazione macroeconomica e “qualora si verifichi un peggioramento dello scenario” deve valutare uno scostamento per “interventi di sostegno” a famiglie e imprese: è quanto prevede la bozza di risoluzione di maggioranza sul Def depositata alla Camera.

Il Def

Si tratta del principale strumento di programmazione economica del governo: riporta gli obiettivi triennali di politica economica del Paese; le stime sull’andamento delle finanze pubbliche e dell’economia nazionale; le riforme che si intende attuare.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.