Decreto capienze, l’approvazione definitiva alla Camera

In zona bianca, con green pass, torna la piena capienza per gli spettacoli aperti al pubblico nei teatri, nelle sale da concerto e nei cinema

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:18
Giustizia fiducia Camera

Niente più distanziamento nei luoghi di cultura, come i musei, e capienza al 100% in zona bianca in sale teatrali, cinema e sale da concerto. Dall’aula di Montecitorio arriva l’approvazione definitiva del decreto legge sulle capienze. I deputati che si sono espressi a favore sono stati 303, 28 hanno espresso voto contrario e uno si è astenuto.

I punti del decreto

I principali contenuti sono la piena capienza, in zona bianca, per gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto e cinema, mentre l’accesso è consentito con il green pass. Niente più distanza di un metro tra i visitatori di musei e altri istituti e luoghi della cultura. Per quanto riguarda le discoteche, al chiuso servono impianti di aerazione senza ricircolo dell’aria oppure sistemi di filtrazione con filtri HEPA o F9. Si consente, con green pass, il riempimento al 100% degli autobus turistici.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.