Covid, in salita i ricoveri e le intensive. Dal 2020 i contagiati sono 20 milioni

Secondo il bollettino del Ministero della Salute sono in aumento i ricoveri nelle terapie intensive e nei reparti ordinari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20

Sono 20 milioni le persone che sono contagiate rilevate in Italia dall’inizio della pandemia, ovvero dal febbraio 2020. Più precisamente i contagiati totali sono 20.076.863. E’ quanto emerge dal bollettino del Ministero della Salute. I morti salgono a 169.846. Gli italiani positivi al Coronavirus sono attualmente 1.448.550, rispetto a ieri 21.784 in più. I dimessi e i guariti sono 18.458.467, con un incremento di 69.489.

I dati delle ultime 24 ore

Secondo quanto riferito dal Ministero della salute, nelle ultime 24 ore sono 89.830 i nuovi contagi da Covid. Venerdì erano stati 96.384. Le vittime sono invece 111, in calo rispetto alle 134 di venerdì. Il tasso è al 22,5%, in calo rispetto al 24,6% di venerdì e sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici e molecolari, 398.338 tamponi. Sono invece 405 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, dieci in più rispetto a venerdì. Gli ingressi giornalieri sono 57. I ricoverati nei reparti ordinari sono 10.434, rispetto a venerdì 71 in più.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.