Nausea: sintomo di qualcosa che non va

Sensazione di testa che gira, malessere, necessità di vomitare. La nausea è una sensazione spiacevole. È un sintomo non specifico associato a molte condizioni o malattie. La parola nausea deriva dal greco nausìa “mal di mare”, derivato di nàus “nave”. Individuiamone le cause Si può trattare di un problema transitorio, legato all’eccesso di cibo, ma anche il segnale di un disturbo...

Influenza in arrivo: 6/8 milioni di italiani rimarranno a letto

Siamo ormai arrivati alle soglie dell'autunno e l'influenza è già in agguato. Quest'anno farà paura come il Covid-19. Infatti il 33% della popolazione teme di confonderla con il Coronavirus. Ce ne saranno di due tipi: un ceppo A e un ceppo nuovo di tipo B, con un'intensità medio alta. In tutto il periodo invernale gli italiani che saranno colpiti...

A casa lo smart working aumenta il mal di schiena

Per combattere l’emergenza virus e, soprattutto, per frenarne la diffusione, tra le scelte del Governo italiano c’è stata quella dello smart working, che ha sicuramente salvato la nostra possibilità di lavorare. Le case ufficio Moltissimi italiani, e non solo, sono stati costretti, durante il lockdown, a trasformare le loro case in veri e propri uffici. In alcuni casi, questa situazione, che...

L’architetto Stefano Boeri: nel post-pandemia ricominciamo dalla Natura

Stefano Boeri porta le sue riflessioni su scala nazionale per migliorare la nostra vita alla luce delle difficoltà quotidiane in cui ci ha immerso la pandemia. La sua proposta è di un cambiamento radicale di stile di vita, possibile da oggi grazie allo smart working. “Bisogna riprogettare lo spazio urbano in cui viviamo e prevenire la possibilità che le...

Mal d’auto, come ridurlo del 50% allenando la mente

Il mal d’auto è un disturbo di cui soffre 1 persona su 3. Oggi è possibile smettere di prendere medicinali o di rifiutarsi di fare una vacanza in auto, semplicemente  allenando la mente. E’ un disturbo motorio dovuto alla differenza tra lo stato iniziale in cui si trova il nostro corpo e il movimento che il corpo stesso si...

Il vaccino antinfluenzale: un’arma indiretta contro il Covid

Lo scorso anno la percentuale di italiani che si è vaccinata è stata meno del 18%. Un over 65 su due. Considerato che l’influenza stagionale presenta sintomi simili a quelli del Covid, mentre lo stesso Covid ancora circola, si teme che le due patologie vengano confuse, creando così non pochi problemi a medici, strutture sanitarie e ovviamente cittadini. La...

Vaccino anti-Covid: l’UNICEF guida le operazioni di distribuzione per i Paesi poveri

Oggi il Fondo per l'Infanzia è alla guida delle operazioni per una delle più grandi distribuzioni di vaccini worldwide mai avvenute. La missione UNICEF è parte del Piano di vaccinazione globale contro il COVID-19 della Vaccine Global Access (COVAX) Facility.  Un piano internazionale guidato da GAVI, l’Alleanza Globale per i Vaccini. E in questo ambito, l'UNICEF funzionerà come centro di coordinamento...

E ora la ristoceutica ci insegna come scegliere e combinare gli alimenti

Attenzione, la nostra salute non dipende solo dai cibi che mangiamo, ma anche da come vengono dosati, preparati e abbinati. Il modo, infatti, in cui associamo gli alimenti può avere effetti diversi sul nostro organismo sia dal punto di vista funzionale che dei geni. Una nuova scienza alimentare La ristoceutica, il cui nome, coniato da Vincenzo Lionetti, fondatore e coordinatore dell’unità...

Coronavirus, Oms: “In autunno aumenteranno i morti”, i dati globali

Arriva l'allarme coronavirus dall'Oms. L'Europa vedrà un aumento dei decessi provocati dal coronavirus nei mesi di ottobre e novembre. Ne è sicuro il direttore per l'Europa dell'Organizzazione mondiale della Sanità, Hans Kluge, parlando all'agenzia di stampa Afp. "Diventerà più difficile. In ottobre e novembre vedremo una maggiore mortalità", ha sottolineato Kluge. I decessi a suo dire aumenteranno a causa...

Coronavirus, calano tamponi e positivi: 1.458 i nuovi casi, 7 i decessi

Meno positivi ma anche meno tamponi nelle ultime 24 ore in Italia. Secondo i dati riferiti dal Ministero della Salute, si attestano a 1.458 i nuovi casi di positività al coronavirus nel nostro Paese, contro i 1.501 di ieri. Numeri pressoché simili, a fronte però di un discreto numero di test in meno: 72.143 contro i 92.706 di un...

La sfida al Covid della famiglia Barberis: un anno in barca...

La famiglia Barberis, tre figli piccoli e il cane Pepper, ha deciso di trasformare l’incubo pandemia in un’avventura-benessere. Un modo per ritrovare il rapporto...