Cade da sei metri d’altezza, operaio perde la vita

Oggi, nel messaggio dei vescovi italiani per il Primo maggio, la Cei aveva sottolineato che "il valore umano" è "l'unico capitale che sia vera ricchezza".

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48
Carabinieri
Foto © Pixabay

Dopo i due incidenti mortali sul lavoro avvenuti nella giornata di ieri, in Puglia e in Lombardia, purtroppo se ne registra un terzo, sempre nella regione del Mezzogiorno. Oggi nel messaggio dei vescovi italiani per il Primo maggio, festa del lavoratori, la Conferenza episcopale italiana ha sottolineato che “il valore umano” è “l’unico capitale che sia vera ricchezza“.

Cos’è successo

Un operaio 70enne è morto nella periferia di Cerignola, in provincia di Foggia, dopo essere precipitato per sei metri dal primo piano di una palazzina. A quanto si apprende, l’uomo stava montando una guaina su un cornicione e avrebbe perso l’equilibrio. L’operaio è stato portato in ospedale, dove poi è deceduto.  Sono intervenuti gli ispettori dello Spesal per verificare se la vittima fosse titolare della ditta che eseguiva i lavori o se fosse un dipendente. Indagano i Carabinieri.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.