Biden annuncia 800 milioni di aiuti per Kiev

Il presidente americano ha detto di aver incontrato il premier ucraino Denys Shmyhal alla Casa Bianca prima del suo discorso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:18

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha annunciato, alla Casa Bianca, di aver firmato un altro pacchetto di 800 milioni di dollari di aiuti militari per Kiev contro l’offensiva russa nell’est del Paese. Il pacchetto comprende munizioni, artiglieria pesante, droni.

Isolare Putin

Gli Usa “non rinunceranno mai a combattere contro i tiranni”. Lo ha detto il presidente americano, sottolineando che gli obiettivi degli Stati Uniti e degli alleati sono “impedire a Putin di invadere l’Ucraina e continuare ad isolarlo”

Aiuti finanziari

Nel corso del suo aggiornamento sul conflitto in corso nell’est europeo, il presidente statunitense ha inoltre confermato le anticipazioni di stampa sul divieto alla navi russe di entrare nei porti americani e ha annunciato anche nuovi aiuti finanziari“aiuti diretti”, ha dichiarato – da 500 milioni di dollari all’Ucraina.

L’incontro con Shmyhal

Nel suo intervento, Biden ha detto di aver incontrato il premier ucraino Denys Shmyhal, con il quale ha parlato dei nuovi aiuti americani all’Ucraina. Shmyhal ha avuto un colloquio anche con altri ministri dell’amministrazione americana.

Notizia in aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.