Aspettativa di vita aumentata in Australia durante la pandemia

Durante la pandemia di Covid-19 si è allungata l'aspettativa di vita in Australia. I sorprendenti risultati di una ricerca australiana

Durante la pandemia di Covid-19 si è allungata l’aspettativa di vita in Australia. I sorprendenti risultati di una ricerca dell’Australian Bureau of Statistics.

Aspettativa di vita aumentata in Australia durante pandemia

L’Australia è una delle poche nazioni al mondo in cui l’aspettativa di vita si è allungata attraverso la pandemia di Covid-19, secondo dati diffusi oggi dall’Australian Bureau of Statistics. I dati mostrano un lieve aumento rispetto al 2019-21, con una cifra combinata per i due sessi di 84,3 anni, che pongono l’Australia al terzo posto dopo Monaco e Giappone. Dati in netta controtendenza su scala mondiale, con i dati Onu che mostrano un ampio declino della durata di vita durante la pandemia. Secondo la docente di Politica della Sanità della Victoria University di Melbourne, Rosemary Calder, “le forti protezioni per le persone durante i periodi di lockdown” hanno attenuato le sfide all’aspettativa di vita”.

Fonte: Ansa