Libano, l’esercito attacca le retrovie Isis sui mondi Jurud

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

L’esercito libanese ha avviato un’offensiva contro le forse dell’Isis presenti nell’est del paese al confine con la Siria. L’operazione, denominata ‘Dawn of Jurud’, è stata annunciata dal capo dell’esercito del Paese dei Cedri, generale Joseph Aoun.

L’iniziativa militare del governo di Beirut si affianca alle operazioni condotte nella stessa regione montagnosa di Jurud Arsal dalle milizie sciite di Hezbollah, impegnate nella caccia dei ribelli anti-Assad un tempo legati ad Al-Qaeda presenti nella zona.

Jurud Arsal

L’area di Jurud Arsal costituisce da anni la retrovia delle forze contrarie al regime di Damasco. Il leader di Hezbollah, Hassan Nasrallah, ha annunciato che i suoi uomini hanno assunto il controllo di una zona di circa 300 chilometri quadrati a cavallo del confine tra Libano e Siria. Fonte: Agi.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.