Strage in Nigeria, kamikaze in una scuola: almeno 78 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41

Almeno 78 studenti sono stati uccisi e altri 45 sono rimasti feriti nell’attentato suicida contro una scuola secondaria nel nord-est della Nigeria, quando gli studenti erano riuniti per il tradizionale incontro della mattina prima dell’inizio delle lezioni: lo si apprende da un insegnante e dalle squadre di soccorso. L’attacco è stato compiuto da un kamikaze travestito da studente. I militari accorsi sul posto sono stati presi a sassate dai genitori disperati. L’esplosione ha colpito il collegio-liceo pubblico di Potiskum, la capitale economica dello Stato Yobe.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.