Clochard investito e ucciso da un tram a Torino

Piermario Padoanello, clocchard di 45 anni, è stato investito e ucciso a Torino nella tarda serata di ieri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:05
Il luogo della tragedia

Un clochard di 45 anni, Piermario Padoanello, è stato investito e ucciso a Torino, nella tarda serata di ieri, in corso Vittorio Emanuele all’angolo con corso Re Umberto, da un tram della linea 9.

L’uomo, che era senza fissa dimora da tempo, è stato urtato da un convoglio della linea 9 che percorreva corso Vittorio Emanuele II in direzione di piazza Stampala, poco prima della fermata Re Umberto. Il clochard è finito sotto le rotaie ed è morto sul colpo.

Soccorsi inutili

Sul luogo della tragedia sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale e i sanitari del 118 con l’ambulanza. Ma per Padoanello non c’era già più nulla da afre: i medici ne hanno solo potuto constatare il decesso. Sulla dinamica dell’incidente sta indagando la polizia municipale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.