Arrivano a quota 5901 i contagi da Coronavirus in Italia. 112.544 i tamponi effettuati

Il Comitato tecnico scientifico ritiene necessari controlli anti-assembramento sui mezzi pubblici.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:34
Fonte: MINISTERO DELLA SALUTE

In Italia, oggi,  il numero dei contagi registrati è pari a 5901. Gli attualmente positivi sono 87.193. Il numero delle vittime è in totale 36.246. I casi totali sono 365.467. Il totale dei dimessi guariti è 242.028.  I ricoverati in terapia intensiva sono 514. Le persone in isolamento domiciliare sono 81.603. I pazienti ricoverati con sintomi ammontano a 5076. Il totale dei casi testati è pari a 7.722.319. I tamponi effettuati oggi sono 112.544, per un totale di 12.762.699.

La situazione regionale

La regione in testa alla classifica per maggior numero di positivi registrati è la Lombardia con 1080 casi. Seguono la Campania con 635, , il Piemonte con 585, il Lazio con 579, il Veneto con 485 e la Toscana con 480. Nei dati diffusi dal Ministero della Salute è presente una nota dove viene comunicato che dei 44 positivi registrati oggi in Calabria, 4 sono migranti.

Le raccomandazioni del CTS

Il Comitato tecnico scientifico, nel corso di una delle ultime riunioni, ha ribadito “l’assoluta necessità” degli accertamenti affinché vengano rispettate le norme e le raccomandazioni “per la prevenzione degli assembramenti collegati al mancato rispetto del limite di riempimento dei mezzi di trasporto”. Di conseguenza, le aziende che gestiscono il trasporto pubblico locale devono garantire i controlli a bordo di autobus e metropolitane.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.