Terremoti: scossa di magnitudo 3.4 in provincia di Udine

Ieri notte i sismografi dell'INGV hanno registrato una breve scossa di magnitudo 2.8 a 5 chilometri da San Fiordimonte (MC)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:49
Un sismografo

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata alle 3:12 nel nordest del Friuli Venezia Giulia, in provincia di Udine. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV), il sisma ha avuto ipocentro a 10 chilometri di profondità ed epicentro vicino Dogna.

Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 3.4 è classificato come terremoto “molto leggero“e descritto nel modo seguente: spesso avvertito, ma generalmente non causa danni.

Il terremoto a Fiordimonte

Ieri notte, 14 febbraio, alle 22:26 i sismografi dell’INGV avevano registrato una breve scossa di magnitudo 2.8 a 5 chilometri da San Fiordimonte, in provincia di Macerata, a una profondità di 12 chilometri. Anche in quel caso, non sono stati segnalati danni.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.