Mons. Zuppi presiede i vespri ecumenici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:30
Francescano

Giovedì 25 gennaio, alle ore 18, nella chiesa di San Paolo Maggiore (situata in via Carbonesi 18), monsignor Matteo Zuppi, arcivescovo metropolita di Bologna, presiederà i Vespri ecumenici della festa della Conversione di San Paolo. La celebrazione, che nella diocesi di Bologna chiuderà la Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani, sarà trasmessa in diretta da Nettuno Tv (canale 99 del digitale terrestre).

Dopo la celebrazione del vespro nella chiesa di San Paolo Maggiore, lunedì 5 febbraio si riprenderà il lavoro intrapreso per la costituzione di un “Consiglio di Chiese” cittadino con un incontro alle 19.30 nella Chiesa evangelica della Riconciliazione (via di Corticella 218/b). “La Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani – evidenzia una nota – rappresenta un’occasione privilegiata per riflettere sullo stato del cammino ecumenico a Bologna”.

A Milano, invece, la Settimana per l'unità dei cristiani, sarà chiusa con una celebrazione ecumenica nel Tempio Valdese che sarà presieduta dall'Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini e dal pastore Paolo Ricca. Il rito chiude una settimana di incontri che si sono svolti nella capitale lombarda e nel territorio della diocesi. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.